Csm, telefonata Cartabia-Salvi: Pg valuterà iniziative disciplinari

Csm, telefonata Cartabia-Salvi: Pg valuterà iniziative disciplinari
Approfondimenti:
LaPresse INTERNO

(LaPresse) – A quanto si apprende da fonti di via Arenula, la ministra Carabia e il Pg Salvi hanno fatto il punto della situazione e convenuto che sia la Procura Generale a valutare ora iniziative disciplinari, già preannunciate

Roma, 4 mag.

(LaPresse)

Su altri media

Per Spataro più che l’attacco a tutto il Csm c’è un attacco verso “alcuni” Verbali che erano provi di firma e di fatto apocrifi, benché usciti da un pc della procura di Milano. (Il Fatto Quotidiano)

Qui ci vorrebbe il dottor Davigo a spiegarcelo perché non ci arriviamo. Ma perché ci troviamo il dottor Davigo? (Il Riformista)

La lettera di trasmissione porta la data del 29 gennaio 2020, appena cinque giorni prima dell'udienza in cui De Pasquale parte all'attacco Chissà quanti ora, in Procura a Milano, rimpiangono che la carriera di Storari non si sia davvero fermata lì. (il Giornale)

Csm, Pg Milano Nanni ha chiesto a Procuratore Greco relazione caso Amara

Caro Piercamillo Davigo, mi scusi se oso disturbarla: non sono avvezzo a frequentare le sacre stanze della giustizia, ove ella detta legge da decenni, per cui non ci siamo mai incontrati. Non ho mai avuto modo di occuparmi di lei, né lei ha avuto modo di occuparsi di me, e quest'ultima per la verità (La Verità)

La loggia massonica Ungheria. La presunta loggia massonica Ungheria sarebbe una consorteria della quale, sostiene il legale che prova a trasformarsi in una sorta di «pentito», farebbero parte politici, magistrati, vertici delle forze di polizia, avvocati e imprenditori. (Imola Oggi)

Verbali che, dopo quella che aveva ritenuto una lentezza eccessiva nelle indagini, il pm Paolo Storari ha deciso di consegnare all’allora consigliere del Csm Piercamillo Davigo. (LaPresse) – Anche il Procuratore Generale di Milano Francesca Nanni ha chiesto al procuratore Francesco Greco di stilare una relazione per fare luce su cosa sia accaduto in merito ai verbali secretati degli interrogatori dell’avvocato Piero Amara. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr