Saman Abbas, le immagini che svelano la raccapricciante verità (FOTO)

CheNews.it INTERNO

La tragica sorte di Saman Abbas, la giovane di origini pakistane scomparsa, è ora una certezza.

Saman, le riprese della telecamera di sicurezza. Caso Saman, i parenti ripresi con la pala prima di scavare la fossa #SamanAbbas https://t.co/llFUq5Z13R pic.twitter.com/M9cjWF6HGS — Tgcom24 (@MediasetTgcom24) June 7, 2021. Sono le 19.30 dello scorso 29 aprile, non lontano dall’abitazione di Saman Abbas

Ma non c’è stato nessun lieto per la ragazza che aveva disatteso le aspettative degli anacronistici e retrogradi dettami familiari. (CheNews.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Altro punto nodale: come è stata uccisa Saman? Eppure dalle carte dell’inchiesta, trapela come il fratellino riveli particolari decisivi agli inquirenti, puntando il mirino dell’attività investigativa dritto sullo zio Danish : “Mio zio ha ucciso Saman“. (il Resto del Carlino)

I carabinieri, da giorni, presidiano la proprietà, controllando il terreno e le serre vicine alla casa della famiglia, posta sotto sequestro dal momento dell’avvio dell’indagine. (LaPresse)

Saman Abbas, il padre «la chiudeva fuori casa obbligandola a dormire sul marciapiede». Danish Hasnain, lo zio 33enne di Saman Abbas, e i due cugini della ragazza, Nomanulhaq Nomanulhaq, 34, e Ikram Ijaz, 29, sono stati controllati in provincia di Imperia il 10 maggio sorso. (ilmessaggero.it)

Per ora, aggiunge, le ricerche tramite "la cooperazione internazionale e le rogatorie" non sono ancora state fatte. "Ci sono elementi per continuare a pensare che lo zio di Saman sia in Europa, perché c’è molta collaborazione da parte delle autorità europee. (Adnkronos)

Il fratello di Saman Abbas, la 18enne di origini pakistane sparita da Novellara (Reggio Emilia), ha raccontato che sarebbe stato lo zio Hasnain Danish a strangolare e uccidere la ragazza. “Dammi i documenti”, ha detto Saman al padre. (Imola Oggi)

“L’ha uccisa strangolandola“, avrebbe detto agli inquirenti il ragazzo – ora sotto protezione – ricalcando la possibile modalità di esecuzione dell’omicidio. Saman vittima di un piano premeditato, secondo la Procura di Reggio Emilia, dopo essersi opposta a un matrimonio combinato. (Thesocialpost.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr