Ponte sullo Stretto, nuovo studio di fattibilità

Ponte sullo Stretto, nuovo studio di fattibilità
FormulaPassion.it INTERNO

Si torna a discutere di Ponte sullo Stretto.

Ad occuparsi della gara per assegnare l’incarico sarà Rete Ferroviaria Italiana: è un dato di fatto che prima del 2026 l’opera non sarà realizzabile, motivo per il quale è stata esclusa dal Pnrr.

Parliamo di una procedura che rischia di allungare i tempi in modo indefinito.

“La nostra richiesta è che i lavori comincino prima della fine della legislatura – ha commentato la presidente dell’Intergruppo parlamentare per il Ponte sullo Stretto, Silvia Vono – Si tratta di un’opera strategica per il rilancio del Mezzogiorno e di tutto il Paese”. (FormulaPassion.it)

La notizia riportata su altri giornali

Giovannini ha poi spiegato che lo studio valuterà sul piano economico se è ancora attuale l'ipotesi di affidarne la realizzazione ai privati in cambio dei pedaggi oppure se debba essere a carico dello stato. (ilmessaggero.it)

Non con l’approccio “Genova”, ma con l’approccio “Millau” Da tempo e a fasi alterne si torna a parlare di realizzare il ponte sullo Stretto di Messina (ingenio-web.it)

Ferrovie: Avviata procedura per studio di fattibilità del Ponte di Messina. Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, ha reso oggi al Consiglio dei Ministri un’informativa sulle azioni necessarie per avviare la realizzazione di uno studio di fattibilità tecnico-economica per la realizzazione di un sistema di attraversamento stabile dello Stretto di Messina, ai sensi dell'articolo 23, comma 5, del D. (Ferrovie.info)

Ponte sullo Stretto di Messina: parte la procedura per lo studio di fattibilità

Advertisement Advertisement. Lo studio – spiega una nota – dovrà prendere in esame la soluzione progettuale del “ponte aereo a più campate”, in relazione ai molteplici profili evidenziati nella relazione dell’apposito gruppo di lavoro. (Corriere di Lamezia)

«La questione “ponte sullo Stretto” – ha detto Cacciotto – al di là di chi è favorevole e contrario, segna, a modesto parere dello scrivente, l’ennesima telenovela. Il consigliere della III Municipalità della città di Messina, Alessandro Cacciotto, è intervenuto commentando l’informativa con cui viene ipotizzata la soluzione del ponte aereo a più campate. (Normanno.com)

Si ricorda che nei mesi scorsi il Governo ha provveduto a potenziare l’attraversamento dinamico dello Stretto di Messina, anche grazie ai fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) e del Piano complementare, destinando a tale scopo 510 milioni di euro. (Normanno.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr