Ponte sullo Stretto, parte lo studio di fattibilità. Il ministro "ecco le azioni necessarie"

Ponte sullo Stretto, parte lo studio di fattibilità. Il ministro ecco le azioni necessarie
Quotidiano online INTERNO

n. 50 del 2016.

– Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, ha reso oggi al Consiglio dei Ministri un’informativa sulle azioni necessarie per avviare la realizzazione di uno studio di fattibilità tecnico-economica per la realizzazione di un sistema di attraversamento stabile dello Stretto di Messina, ai sensi dell’articolo 23, comma 5, del D. Lgs.

Per questo, in data odierna è stato dato mandato alla Direzione Generale competente di avviare il processo amministrativo, a valere sui fondi stanziati a tale scopo dalla Legge di bilancio per il 2021. (Quotidiano online)

Su altre fonti

La soluzione progettuale. Lo studio – spiega una nota – dovrà prendere in esame la soluzione progettuale del “ponte aereo a più campate”, in relazione ai molteplici profili evidenziati nella relazione dell’apposito gruppo di lavoro. (Livesicilia.it)

Il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovanni ha, infatti, reso noto al Consiglio dei Ministri le azioni necessarie per procedere allo studio di fattibilità relativo al Ponte sullo Stretto di Messina (Normanno.com)

Parte la procedura per la realizzazione di uno studio di fattibilità tecnico-economica per l’attraversamento dello Stretto di Messina. Inoltre, lo studio deve fornire gli elementi, di natura tecnica e conoscitiva, occorrenti per valutare la realizzabilità del sistema di attraversamento stabile dello Stretto di Messina, anche sotto il profilo economico-finanziario. (Giornale di Sicilia)

Ponte sullo stretto di Messina, nuovo studio di fattibilità

“La nostra richiesta è che i lavori comincino prima della fine della legislatura – ha commentato la presidente dell’Intergruppo parlamentare per il Ponte sullo Stretto, Silvia Vono – Si tratta di un’opera strategica per il rilancio del Mezzogiorno e di tutto il Paese”. (FormulaPassion.it)

Parte la procedura per la realizzazione di uno studio di fattibilità tecnico-economica per l'attraversamento dello Stretto di Messina. Inoltre, lo studio deve fornire gli elementi, di natura tecnica e conoscitiva, per valutare la realizzabilità del sistema di attraversamento stabile dello Stretto di Messina, anche sotto il profilo economico-finanziario. (La Repubblica)

Ma per la Commissione di esperti nominata nel 2020 dal ministero delle Infrastrutture rimettere in piedi un progetto per un ponte in grado di collegare Calabria e Sicilia ha senso, anzi di più visto che «sussistono profonde motivazioni per realizzare un sistema di attraversamento stabile dello Stretto di Messina» (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr