A Chernobyl aumenta la radioattività, ecco perché non preoccuparsi

Ticinonline ESTERI

Il giorno seguente alla presa dell'area intorno alla centrale, dei livelli anormali di radioattività sono stati registrati.

Non è chiaro il motivo per cui siano stati rilevati dei livelli anormali, ma si possono fare più considerazioni.

Secondo l'Agenzia Internazionale dell'Energia Atomica, a riconferma di quanto spiegato dall'esperto, non sono stati rilevati segni di distruzione o vittime sul sito. (Ticinonline)

Ne parlano anche altre fonti

Il combustibile nucleare esaurito ha ancora calore di decadimento. Vari personaggi pubblici hanno espresso il timore che qualsiasi eventuale bombardamento possa diffondere, stavolta senza controllo, del materiale radioattivo ben oltre la zona di Chernobyl. (Meteo Giornale)

Secondo il governo ucraino, l’esercito avrebbe respinto anche l’assalto a una base militare nei sobborghi della città. Secondo il leader ucraino, «gli invasori» russi sarebbero 100 mila: nel pomeriggio, ha affermato il Cremlino, in assenza di negoziati l’avanzata russa è ripresa. (Corriere della Sera)

Anche un aumento così temporaneo potrebbe però non essere un pericolo per la salute umana, ha detto Lyman Più probabilmente, ha aggiunto, potrebbe causare un aumento temporaneo dei livelli di radiazioni e i dati mostreranno se è vero. (MeteoWeb)

L’ipotesi di una guerra, però, non era stata presa in considerazione dagli esperti e l’incognita non fa dormire ovviamente sonni tranquilli. Secondo un rapporto stilato dall’ONU, il disastro nucleare avrebbe causato 65 decessi accertati e ben 4mila casi di tumori alla tiroide, soprattutto tra i residenti più giovani della zona (Libero Tecnologia)

La maggior parte delle forze russe si trova a 30 chilometri dal centro di Kiev secondo quanto ha reso noto il ministero della Difesa britannico, avvertendo la Russia che le perdite "potrebbero essere pesanti e maggiore di quanto anticipato o riconosciuto dal Cremlino". (Tiscali.it)

Nelle ultime ore anche Chernobyl è stata colpita durante i combattimenti, come riferito alla Nbc dal consigliere del ministero dell'Interno di Kiev: "Negli scontri è stato distrutto un impianto di stoccaggio di scorie nucleari". (iLMeteo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr