Lotta ai tumori al seno: a Santa Sofia la torre dell'orologio si illumina di rosa

ForlìToday SALUTE

Anche il Comune di Santa Sofia aderisce alla Campagna Nastro Rosa 2021 “Lilt for Women”, finalizzata alla sensibilizzazione per la diffusione della cultura della prevenzione e della lotta al carcinoma mammario promossa dalla Lilt (Lega Italiana Lotta ai Tumori).

"La nostra adesione a questa importante campagna di sensibilizzazione sull’importanza della prevenzione e del sostegno alla ricerca oncologica non può mancare - dice la vicesindaca Isabel Guidi -. (ForlìToday)

Su altre fonti

Anche il Comune di Poggio Sannita ha voluto aderire, con un gesto simbolico, alla campagna di sensibilizzazione contro il tumore al seno che prende piede proprio nel mese di ottobre. Un nastro rosa come simbolo dell’importanza di fare prevenzione contro questo tipo di cancro che colpisce tante donne in tutta Italia. (Il Giornale del Molise)

"Un trattamento di grande importanza sotto il profilo estetico - è stato spiegato in proposito -, soprattutto fondamentale per il recupero psicofisico e sociale della donna". Nella gallery le foto dell'incontro di ieri con le dipendenti della Esanastri (Qui News Valdera)

Queste paure vanno combattute con l’informazione corretta: la ricostruzione è parte integrante del trattamento oncologico, tant’è vero che è riconosciuta come diritto di ogni paziente dal Sistema Sanitario Nazionale. (Tecnomedicina)

Non rinunciare alla luce del sole che svela il colore e alla voglia di sorridere è il nucleo di un messaggio che la Saracco incarna con la sua storia, con la felicità di mettere la propria esperienza a disposizione di tutte. (Picchio News)

Per noi donne con tumore al seno metastatico assume una rilevanza fondamentale, anche nel percorso di cura che dobbiamo seguire. (OrvietoNews.it)

Una giornata interamente dedicata a incontri incentrati sul tumore della mammella, sulla tematica della ricostruzione del seno dopo un intervento radicale di mastectomia quindi a visite e colloqui gratuiti con le donne. (Sassari Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr