NASA, tutto da rifare per il lander lunare: ricorso di Blue Origin blocca SpaceX

NASA, tutto da rifare per il lander lunare: ricorso di Blue Origin blocca SpaceX
HDblog SCIENZA E TECNOLOGIA

La decisione finale sarà presa entro il prossimo 4 agosto

Sembrava tutto fatto tra NASA e SpaceX per il lander lunare chiamato a riportare l'uomo sul nostro satellite naturale nel 2024.

Le lamentele di Jeff Bezos e della sua Blue Origin hanno colpito nel segno, costringendo l'agenzia spaziale statunitense a bloccare il finanziamento da 2,9 miliardi di dollari definito dal contratto.

Stop dunque allo sviluppo del lander da parte della società di Elon Musk, come espressamente richiesto dal numero uno di Amazon in un lungo documento inviato allo US Government Accountability Office in cui si punta il dito contro la NASA, rea di non aver analizzato correttamente il progetto Blue Moon alternativo a quello di SpaceX. (HDblog)

Su altre fonti

Iss ha ospitato sempre più persone a bordo negli ultimi tempi, tanto da far parlare scherzosamente di un affollamento eccessivo. I quattro astronauti che erano a bordo della Stazione spaziale internazionale (Iss) e che sono rientrati nel nostro pianeta a bordo della capsula Crew Dragon di SpaceX (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS) sono arrivati senza problemi sulla Terra. (AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency)

Gli astronauti della NASA Mike Hopkins, Victor Glover e Shannon Walker, insieme a Soichi Noguchi, dell’agenzia di esplorazione aerospaziale giapponese (JAXA) –facenti tutti parte della missione SpaceX Crew-1–, sono saliti a bordo di Crew Dragon e si sono sganciati dalla stazione spaziale in tempo alle 20:35 ET di sabato per iniziare il loro viaggio di circa sei ore verso casa. (Gaming Today)

L’equipaggio era rimasto oltre 160 giorni nello spazio e il volo di ritorno sulla Terra è durato circa sei ore. A soccorrere gli astronauti, che hanno fatto sapere di stare bene, sono state diverse navi della missione. (Open)

Ammaraggio riuscito, Crew Dragon di Space X è tornata sulla Terra: gli astronauti escono dalla capsula

Il primo migliore fu nel febbraio 1974, quando l’ultimo equipaggio dello Skylab trascorse poco più di 84 giorni in missione. La NASA ha ripetuto che questo è stato anche il primo atterraggio notturno di un veicolo spaziale con equipaggio negli Stati Uniti dall’atterraggio dell’Apollo 8 sull’oceano nel dicembre 1968. (Buzznews portale di notizie)

I quattro astronauti tornano dalla stazione spaziale in una capsula SpaceX. La NASA afferma che quattro astronauti sono tornati sani e salvi sulla Terra a bordo di una capsula SpaceX Crew Dragon domenica mattina presto dalla Stazione Spaziale Internazionale, paracadutando nel Golfo del Messico. (NbaRevolution)

(LaPresse) La capsula Crew Dragon di Space X ha fatto ritorno sulla Terra con 4 astronauti che erano sulla Stazione Spaziale Internazionale da 6 mesi. È stato un viaggio espresso verso casa, della durata di sole 6 ore e mezza (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr