Pisogne. Coniugi escono di strada, salvati

MI-LORENTEGGIO.COM. INTERNO

Una persona che si trovava lì per caso ha assostito all’incidente e ha attivato i soccorsi.

L’intervento è finito in serata

I tecnici hanno immobilizzato le due persone, che avevano riportato alcuni traumi, e hanno dato supporto all’équipe dell’elisoccorso.

(BS) – Intervento oggi pomeriggio per la V Delegazione Bresciana del Soccorso alpino: i tecnici della Stazione di Breno sono stati attivati poco prima delle 17:30 per due coniugi usciti di strada con l’auto sopra l’abitato di Toline, in località Dos del Bec, a circa 500 metri di quota. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Ne parlano anche altri giornali

Negli scorsi giorni abbiamo denunciato il rischio di una paralisi delle attività economiche e degli approvvigionamenti Sull’argomento, ecco la dichiarazione di Danilo Vendrame, Presidente Autotrasportatori Confartigianato Imprese Marca Trevigiana. (Giornale Nord Est)

Mancano i conducenti, ma secondo Gilberto Gasparoni, segretario di Confartigianato Trasporti Marche, le imprese sono impegnate per garantire i servizi: "Esprimo preoccupazione per l’entrata in vigore del Green pass senza che siano state definite con chiarezza tutte le regole in particolare quelle per l’autotrasporto. (il Resto del Carlino)

A sostenerlo è Confartigianato Trasporti cesenate, che critica il provvedimento del Governo. Inaccettabile un regime che non rispetta la par condicio. (CesenaToday)

Il provvedimento, secondo la Federazione, non tiene in alcun conto il ruolo chiave che il trasporto e la logistica rivestono per l’economia, né le criticità che già affliggono il comparto. (Horeca News)

Green pass, Assotrasporti a Draghi: “Entrata in vigore obbligatorietà tessera verde sia posticipata”. La richiesta dell' associazione. Assotrasporti, associazione di categoria dell’autotrasporto, unitamente a Eumove, associazione paneuropea per la mobilità, venuta a conoscenza della nota di chiarimento emessa dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (MIMS) e dal Ministero della Salute, chiede il posticipo dell’entrata in vigore dell’obbligo di Green Pass per l’autotrasporto, in quanto iniqua nei confronti degli autotrasportatori italiani. (PPN - Prima Pagina News)

L’allerta però rimane alta in particolare per l’autotrasporto, settore tra i più delicati per il nostro Paese, contando che oltre l’80% delle merci viaggia su gomma. Pochi i disagi anche nelle città portuali dove i manifestanti hanno provato a bloccare gli accessi, senza però fermare le attività. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr