Vaccini, i rischi del non fare

La Repubblica SALUTE

Mi pongo questa domanda mentre inizio a preparare la mia consueta "campagna autunnale" di presenza in scuole e associazioni

Sono circa 10 milioni gli italiani che, pur candidabili alla vaccinazione, non hanno ancora effettuato il vaccino contro Covid-19.

Eppure, fra loro, solo una piccola minoranza sono No Vax: lo dicono i dati sulle vaccinazioni obbligatorie dell'infanzia, cui obiettano pochissimi genitori. (La Repubblica)

Su altre fonti

Viene inoltre chiarito che le condizioni patologiche dei destinatari della dose addizionale potranno essere aggiornate in futuro, sulla base delle evidenze scientifiche disponibili. Sono già partite le prime convocazioni. (Estense.com)

L’elenco dei destinatari. Da lunedì 20 settembre si parte con la terza dose di vaccino anti Covid-19: le persone appartenenti alle categorie per le quali è prevista la somministrazione non dovranno fare nulla, perché verranno direttamente contattate dalle Aziende sanitarie. (ModenaToday)

www.ilgiorno.it/ buongiornomilano. Milano - "Cercasi maestra Montessori disperatamente": è l’annuncio-appello dei genitori della scuola primaria di via San Colombano, sotto l’ala del comprensivo Ilaria Alpi, alla Barona. (IL GIORNO)

Il ministero della Salute del Paese ha sospeso l'applicazione di tre lotti di vaccino, per un totale di 1,63 milioni di dosi. https://it.sputniknews.com/20210914/giappone-trovata-sostanza-estranea-in-18-dosi-di-vaccino-pfizer-12906197. (Sputnik Italia)

Quello di cui vorrei parlare è invece la democrazia e il diritto al lavoro. Premetto di essere una persona che ha fatto sia il covid sia – sette mesi dopo – il vaccino. (La Stampa)

A definire i destinatari della terza dose è una circolare del ministero della Salute, cui ha fatto seguito, oggi stesso, una comunicazione dell’assessorato regionale alle Politiche per la Salute che ha chiarito alle Aziende sanitarie ulteriori aspetti di natura operativa. (Regione Emilia Romagna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr