L'obbligo di vaccini per i prof e il ritorno a scuola a settembre: cosa succederà

L'obbligo di vaccini per i prof e il ritorno a scuola a settembre: cosa succederà
Today.it INTERNO

Ricordo che già l'80 per cento del personale scolastico è vaccinato e quindi siamo già abbastanza blindati"

Ma i nodi della scuola non riguardano solo i vaccini: su classi pollaio, trasporti pubblici, distanziamento non ci sono ancora indicazioni chiare.

L'80 per cento del personale scolastico è già vaccinato. "L'obbligo vaccinale per gli operatori della scuola non è necessario, bisogna, però, assolutamente sollecitare alla vaccinazione. (Today.it)

Su altri giornali

I genitori spiegano il loro punto di vista con una serie di motivazioni.Innanzitutto- scrivono- ci sono delle ragioni che riguardano la salute dei bambini. La nuova organizzazione è stata approvata dal consiglio di circolo (delibera n°44 del 25/06/2021). (GravinaLife)

"Attualmente siamo all'84%, come ha detto il generale Figliuolo, per la prima dose e al 75% per la seconda dose. Certamente io porterò i risultati del Cts, che ovviamente presenterò a tutti", dice il ministro dell'Istruzione, Patrizio Bianchi. (Adnkronos)

Anche la campagna vaccinale è importante, ma senza arrivare a obbligare nessuno e a ledere il diritto alla privacy Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief, ha dichiarato a Italia Stampa che “sono tutti strumenti importanti ma secondari rispetto al distanziamento cui continua a fare riferimento lo stesso Comitato tecnico scientifico. (Orizzonte Scuola)

Scuola, verso obbligo vaccino docenti? Cosa accade in caso di rifiuto?

GPS – RICORSO INSERIMENTO IN I FASCIA VINCITORI E IDONEI CONCORSO STRAORDINARIO 2020. GPS – RICORSO INSERIMENTO CON RISERVA IN I FASCIA ISCRITTI CONCORSO STEM 2020. GPS – RICORSO INSERIMENTO CON RISERVA IN I FASCIA ISCRITTI CONCORSO ORDINARIO 2020. (Orizzonte Scuola)

La valutazione degli studenti e le sue fasi: diagnostica, formativa, finale Di. La valutazione ha sempre un significato pedagogico, ed indica la descrizione qualitativa e quantitativa dei comportamenti degli allievi, su cui si esprimono dei giudizi di valore che tengano conto delle condizioni ambientali in cui il processo educativo si esplica. (Orizzonte Scuola)

Qualora venisse davvero introdotto l’obbligo di vaccinazione, a cosa andrebbe incontro il docente che, comunque, dovesse rifiutarsi di sottoporsi al vaccino? Le indicazioni fornite dal Comitato tecnico scientifico si starebbero muovendo verso questa direzione: non si esclude, infatti, l’obbligo del Green Pass per gli insegnanti e il personale ATA. (Scuolainforma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr