Conto alla rovescia per la Puglia in zona bianca: si fa strada l'ipotesi del 14 giugno

Conto alla rovescia per la Puglia in zona bianca: si fa strada l'ipotesi del 14 giugno
FoggiaToday INTERNO

Ma da più parti si ventila l'ipotesi che la Puglia, insieme a Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia e alle due province autonome di Bolzano e Trento, entri in zona bianca già dal 14 giugno.

L'incidenza regione per regione (in corsivo le regioni già passate in zona bianca)

Alla luce di quanto previsto, sarebbe necessario far registrare per altre due settimane una incidenza inferiore ai 50 casi per "festeggiare" l'ingresso in zona bianca il 21 giugno. (FoggiaToday)

La notizia riportata su altre testate

Sono in zona bianca invece Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Molise, Sardegna, Umbria, Veneto.Non ci sono più regioni in area rossa o arancione, quindi, e questase i dati del prossimo monitoraggio si rivelassero favorevoli. (AndriaViva)

Nel frattempo sono 1.273 i casi Covid-19 accertati nelle ultime 24 ore in Italia con 84.567 tamponi totali (ieri 149.958) di cui 49.756 molecolari (ieri 88.026) e 34.811 test rapidi (ieri 61.932). Usiamo il green pass, magari riduciamo le persone”. (QuiFinanza)

PATRIZIO BERTIN “UNA VITTORIA DEI VENETI, ORA SI SOSTENGA L’OCCUPAZIONE”. Con il ritorno dal 7 giugno del Veneto ufficialmente in zona bianca, molte attività commerciali potranno ripartire, dalla ristorazione alle cerimonie ed eventi. (Padova News)

Coprifuoco alle 24: la movida si prepara all'estate

In zona bianca riaprono anche piscine coperte, centri benessere, sale gioco, parchi a tema, centri sociali e culturali, attività che in zona gialla possono ripartire il 15 giugno o il 1° luglio Le prossime regioni "zona bianca" saranno, dal 14 giugno, Lombardia, Lazio, Piemonte, Puglia, Emilia-Romagna e Provincia di Trento. (Studio Cataldi)

Solo che i ristori del decreto Sostegni bis non sono ancora arrivati a distanza di settimane dall'approvazione. Viene citata la lite di alcuni giorni fa a Campo de Fiori, nel cuore della movida e del centro di Roma (InfoOggi)

Viene citata la lite di alcuni giorni fa a Campo de Fiori, nel cuore della movida e del centro di Roma La movida è già ripartita e dopo tante restrizioni i gestori dei locali sperano nel pienone della stagione calda per rifarsi di quasi un anno e mezzo di pandemia. (Metropolis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr