;

iNext, BMW investe 400 milioni di euro la nuova auto elettrica

iNext, BMW investe 400 milioni di euro la nuova auto elettrica
QN Motori QN Motori (Scienza e tecnologia)

La Casa bavarese ha stanziato 400 milioni di euro per l’aggiornamento dello stabilimento di Dingolfing, in Baviera.

BMW iNext è attesa per il 2021, spinta da motori elettrici e con un’autonomia paragonabile a quella di una berlina a benzina.

I 400 milioni serviranno proprio ad adattare l’impianto, che produce già modelli prestigiosi, quali Serie 5, Serie 7 e Serie 8, Una sfida cruciale, con iNext come portabandiera.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti