UFFICIALE: si allarga il focolaio Italia, positivo al Covid-19 un altro azzurro

UFFICIALE: si allarga il focolaio Italia, positivo al Covid-19 un altro azzurro
ilBianconero SPORT

Non si arresta la catena di contagi all'interno del cluster creatosi nel ritiro della Nazionale italiana.

Dopo Bonucci, Verratti e Florenzi, l'ultimo calciatore risultato positivo al tampone è Vincenzo Grifo.

Il giocatore è andato subito in quarantena e non ha iniziato la trasferta per la partita a Mönchengladbach.

Tutti gli altri test effettuati sui calciatori della rosa sono risultati negativi"

Questa la nota del Friburgo che ha comunicato l'esito del test: "Vincenzo Grifo, al rientro dalla Nazionale italiana, è risultato positivo al tampone ma con bassa concentrazione virale. (ilBianconero)

Su altri giornali

Il cluster Italia si allarga, dalla Germania arriva la notizia della positività di Vincenzo Grifo. vedi letture. Prima Bonucci, poi Verratti e nelle ultime ore Florenzi. Ma non solo. (TUTTO mercato WEB)

Dopo Bonucci, Verratti e Florenzi, si allarga la lista dei giocatori azzurri fermi a causa della pandemia da coronavirus. La quarantena disturba le nazionali: la Croazia protesta. ℹ️ Bei Vincenzo #Grifo ist nach seiner Rückkehr von der italienischen Nationalmannschaft ein weiterer Corona-Verlaufstest mit niedriger Viruskonzentration positiv ausgefallen. (ilmattino.it)

In vista della sfida con il Torino i giocatori che sono. Galbiati ha indossato la maglia granata dal (Torino Granata)

Pasticcio Nazionale, il cluster degli azzurri incubo per la Serie A

E mentre si effettuano nuovi giri di tamponi, si teme che il conteggio possa salire: ecco la situazione aggiornata a oggi. Sono sette i componenti della squadra contagiati, otto invece i giocatori. (Sport Mediaset)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > PSG, anche Florenzi positivo al Covid: le sue condizioni. Italia, Grifo ha il Covid: le sue condizioni. Italia, Vincenzo Grifo ha il Covid. Italia, anche Vincenzo Grifo è risultato positivo al Covid. (Stop and Goal)

I passeggeri, quando si sono imbarcati, erano risultati tutti negativi all’ultimo tampone a Vilnius e ignoravano il rischio. Ma qualcuno, ad esempio Bonucci che al primo tampone italiano si è subito scoperto positivo, poteva già essere contagioso. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr