Vaccini, iniziato incontro governo-enti locali su Astrazeneca

Vaccini, iniziato incontro governo-enti locali su Astrazeneca
LaPresse ECONOMIA

Secondo quanto si apprende, è iniziato l’incontro tra governo, Regioni, Anci e Upi sul dossier AstraZeneca.

Ad aprire la riunione la ministra degli Affari regionali, Mariastella Gelmini, che ha poi dato la parola al coordinatore del Cts, Franco Locatelli

(LaPresse)

Su altre fonti

Antonio Bassolino si è vaccinato quest'oggi presso la Mostra d'Oltremare. L'ex Presidente della Regione Campania e candidato sindaco alle prossime Comunali di Napoli, 74 anni, ha pubblicato sui social una sua foto mentre era in coda presso il centro vaccinale a Fuorigrotta. (NapoliToday)

APPROFONDIMENTI L'EPIDEMIA Astrazeneca, «Eventi nella norma»: Aifa e Oms frenano. AstraZeneca, oggi alle 16 l'Ema darà la nuova valutazione del rischio vaccino eventi rari di trombosi. (Il Mattino)

Per il momento è importante ribadire che i benefici» di AstraZeneca «continuano a superare i rischi». 7 Aprile 2021. di Francesco Malfetano. (Lettura 3 minuti). (ilmessaggero.it)

VACCINI, LEZIONE UK/ 'Vacciniamo a tappeto con la prima dose senza pensare alla n. 2”

(LaPresse) – E’ terminato l’incontro tra governo, Regioni, Anci e Upi sul dossier AstraZeneca, al quale hanno partecipato la ministra degli Affari regionali, Mariastella Gelmini, il ministro della Salute, Roberto Speranza, e il coordinatore del Cts, Franco Locatelli (LaPresse)

Al 2 aprile ad avere avuto due dosi di AstraZeneca era stata una percentuale sotto l’1% di docenti e Ata. Nelle prossime ore ci sarà un nuovo pronunciamento dell’EMA, ma l’idea del governo, secondo le ultime indiscrezioni, è quello di concentrare il vaccino realizzato dall’Università di Oxford sugli over 65 (Orizzonte Scuola)

Nel breve periodo, è dunque ragionevole aspettarci sia una contrazione dei contagi, sia una più marcata riduzione della mortalità per Covid. L’attenuazione dei contagi non si è ancora trasformata in riduzione della mortalità, in considerazione del ritardo di circa due settimane della mortalità rispetto alla scoperta del contagio. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr