Dopo lo scandalo, Alexander Schallenberg è il nuovo cancelliere austriaco

Dopo lo scandalo, Alexander Schallenberg è il nuovo cancelliere austriaco
Fidelity News ESTERI

Il nuovo cancelliere si è detto intenzionato a proseguire la politica avviata dal suo predecessore e si è dichiarato convinto dell’innocenza del collega.

Poco dopo il nuovo cancelliere ha prestato giuramento anche Michael Linhart, che prenderà il posto di Schallenger come ministro degli esteri

Schellinger prende il posto di Sebastian Kurz, protagonista di una serie di scandali.

Con la formula di rito il nuovo calcelliere austriaco Alexander Schallenberg ha giurato alla presenza del presidente Alexander Van der Bellen. (Fidelity News)

Ne parlano anche altri giornali

Era già indagato per favoreggiamento della corruzione. Avevamo parlato qui dello scandalo in cui è stato coinvolto il cancelliere austriaco e leader del partito Oevp (democristiano e conservatore), Sebastian Kurz, indagato per "favoreggiamento della corruzione". (TIMgate)

Emergenza migranti al centro della sua campagna politica. approfondimento. Austria, il cancelliere Sebastian Kurz annuncia le dimissioni. Con un serbatoio politico riempitosi particolarmente con la crisi dei migranti del 2015, quando Kurz chiuse la rotta balcanica ma, di fatto, ne aprì molte per la sua carriera di politico Segretario di stato a 24 anni, ministro degli esteri a 27, cancelliere a 31: Sebastian Kurz è stato visto da tutti come l'enfant prodige della politica austriaca. (Sky Tg24 )

Prima di questo incontro, Schallenberg ha dichiarato, secondo l'agenzia Afp che sono "un momento e un compito particolarmente difficili, complicati per tutti noi", accogliendo con favore che il suo partito stava mostrando "un incredibile grado di responsabilità nei confronti di questo Paese" Il giuramento è avvenuto alla Hofburg di Vienna davanti al presidente della Repubblica, Alexander da Van der Bellen. (Rai News)

Schallenberg cancelliere, domani giura

In una dichiarazione scritta, Kurz ha al tempo stesso reagito alle critiche e rassicurato il nuovo cancelliere Alexander Schallenberg sul suo appoggio: “In ogni caso, nel mio ruolo di capo del partito, sosterrò il lavoro del governo federale, perché questa è la cosa migliore per le persone del nostro Paese. (LaPresse)

L'ormai ex capo del governo si è dimesso sabato 9 ottobre a seguito dello scandalo per corruzione che lo ha travolto. Il nuovo cancelliera, in una delle sue prime dichiarazioni ha sottolineato: "Sono convinto che le accuse contro Sebastian Kurz sono false e che questo sarà dimostrato". (Sky Tg24 )

Il ministro degli Esteri austriaco uscente, Alexander Schallenberg, giurerà domani alle 13 come nuovo Cancelliere. «Ma penso che stiamo mostrando un incredibile livello di responsabilità per questo Paese», ha aggiunto, parlando con i giornalisti (Ticinonews.ch)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr