Toti: “Gli under 60 che hanno prenotato AstraZeneca saranno vaccinati con Pfizer o Moderna”

Toti: “Gli under 60 che hanno prenotato AstraZeneca saranno vaccinati con Pfizer o Moderna”
Genova24.it SALUTE

“Coloro che si sono prenotati nella linea di vaccinazione volontaria – ha spiegato Toti – manterranno il loro primo appuntamento e verranno vaccinati con un vaccino a mRna, ovvero Pfizer e Moderna.

La Liguria mette subito in pratica le nuove indicazioni del Governo sul vaccino AstraZeneca che potrà essere usato solo sugli over 60, anche per quanto riguarda le seconde dosi (sotto i 60 anni si useranno Pfizer o Moderna anche per i richiami”. (Genova24.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Lo annuncia il subcommissario e responsabile prevenzione di Alisa, Filippo Ansaldi, nel punto stampa di fine settimana sull’andamento della pandemia La morte di Camilla ha scosso anche i liguri appena vaccinati con AstraZeneca (La Repubblica)

In Liguria nelle ultime 24 ore sono stati rilevati 28 nuovi contagi a fronte di 2661 tamponi molecolari, ai quali si aggiungono 2444 test antigenici rapidi. La distribuzione territoriale vede ancora in Genovesato con 12 casi, il Tigullio con 2, la provincia di Savona con 10, quella di La Spezia con 4 e l'Imperiese con zero positivi. (La Repubblica)

La 'zona verde' europea scatta con meno del 4% dei tamponi analizzati positivi (in Liguria la percentuale è attorno all'1.9-1.2%) e da un'incidenza inferiore a 25 casi ogni 100 mila abitanti nelle ultime due settimane (in Liguria i casi sono stati 25,6) (Primocanale)

Vaccini Astrazeneca, Toti: "In Liguria agli under 60 già prenotati si farà Pfizer"

Gli appuntamenti di chi aveva già prenotato la somministrazione della prima dose con AstraZeneca durante l'open week verranno riprogrammati con altri vaccini Già prima dello stop imposto ieri ad AstraZeneca, De Luca aveva annunciato che in Campania il vaccino di Oxford non sarebbe stato somministrato sotto i 60 anni. (ilGiornale.it)

Ora ci aspettiamo un parere finalmente chiaro, definitivo e inequivocabile". E' la lettera del Comitato tecnico-scientifico inviata il 12 maggio alle Regioni e pubblicata sul suo profilo Facebook dal presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. (LA NAZIONE)

Riteniamo che la seconda dose avvenga comunque 12 settimane dopo e non 42 giorni dopo pertanto a meno di indicazioni diverse" in Regione Liguria verrà mantenuto questo calendario. (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr