Omicidio Piccione a Vibo Valentia, il brindisi dei Lo Bianco al passaggio del feretro

Omicidio Piccione a Vibo Valentia, il brindisi dei Lo Bianco al passaggio del feretro
Il Vibonese INTERNO

Omicidio Piccione a Vibo Valentia, le dichiarazioni di Arena, Polito e Scriva. Omicidio Piccione a Vibo Valentia, Antonio Grillo e la clamorosa collaborazione con la giustizia. Omicidio Piccione: sono dieci gli indagati, più altri sei deceduti

Sei invece le persone ritenute fra i mandanti del delitto ma nel frattempo decedute: Carmelo Lo Bianco, detto “Piccinni” (cl.

[Continua in basso]. (Il Vibonese)

La notizia riportata su altri giornali

Esprimendo soddisfazione per il significativo passo in avanti, Marco Furnari non ha mancato di sottolineare: “è desiderio della Organizzazione che mi onoro di rappresentare in questo territorio, una volta vaccinati tutti i dipendenti ed acquisita la disponibilità dei vaccini, procedere con lo stesso metodo a vaccinare in azienda anche i familiari dei lavoratori. (Gazzetta del Sud - Edizione Catanzaro, Crotone, Vibo)

Parlo del Recovery plan e del Piano Sud 2030 che metteranno a disposizione risorse di una certa entità per il nostro paese La responsabilità oltre che politica è anche di alcuni corpi intermedi e della comunicazione pubblica di servizio regionale. (Quotidiano online)

È una vergogna” commenta un utente social, autore di un video che sta facendo il giro del web Con buona pace dell’ancora zoppicante piattaforma di prenotazione on line, i dirigenti dell’azienda sanitaria hanno deciso di affidarsi a whatsapp. (la Repubblica)

Vaccini a Vibo, pazienti fragili ovvero “invisibili”

Già nella giornata di ieri si erano verificate code e assembramenti e la cosa si è ripetuta oggi. Almeno un centinaio di persone si sono accalcate in attesa di sottoporsi al trattamento e alla fine si è reso necessario l’intervento della polizia perché la situazione tornasse alla normalità. (Gazzetta del Sud - Edizione Catanzaro, Crotone, Vibo)

Molte le persone senza mascherina presenti alla manifestazione. Molti dimostranti senza mascherina. (LaPresse) Tensioni alla manifestazione dei ristoratori davanti a Montecitorio: alcuni manifestanti hanno lanciato oggetti e spostato le transenne che li dividevano dalla polizia, che era in assetto antisommossa. (LaPresse)

Non l’hanno fatto quando le famiglie avevano bisogno di assistenza sanitaria né oggi che questi ragazzi dovrebbero essere vaccinati Quella che passa dai numeri con oltre 75mila dosi inoculate alla categoria “altro” su 283mila. (Gazzetta del Sud - Edizione Catanzaro, Crotone, Vibo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr