Ucraina: Ankara conferma partenza altre 3 navi con cereali

Ucraina: Ankara conferma partenza altre 3 navi con cereali
La Gazzetta del Mezzogiorno ESTERI

La Rojen, battente bandiera maltese, che trasporta 13mila tonnellate di cereali, è diretta in Gran Bretagna.

La nave turca Polarnet, che trasporta 12mila tonnellate di cereali, è diretta a Karasu in Turchia

Si tratta delle navi Navistar, Rojen e Polarnet.

- ROMA, 05 AGO - Il ministero della Difesa turco ha confermato la partenza questa mattina di altre tre navi cariche di cereali da porti ucraini. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Su altre fonti

La 'Razoni', battente bandiera della Sierra Leone, e' partita lunedi' mattina da Odessa con un carico di 26mila tonnellate di cereali ed e' arrivata a Istanbul ieri sera. La 'Razoni', prima nave a esportare cereali dall'Ucraina dopo l'invasione russa a fine febbraio, e' stata ispezionata nei pressi dell'entrata del Bosforo sul Mar Nero a Istanbul alle 9 ora italiana. (Tiscali Notizie)

La Laodicea era ancorata al porto di Tripoli da giovedì scorso e contiene 10mila tonnellate di farina, frumento e orzo. Gas, domani incontro tra Erdogan e Putin. Dopo il raggiungimento di un accordo sul grano, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan intende indirizzare i propri sforzi di mediazione su altri ambiti, come quello energetico (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

- ISTANBUL, 03 AGO - La nave carica di cereali partita lunedì da Odessa lascerà presto Istanbul per dirigersi a Tripoli in Libano. (Gazzetta di Parma)

Guerra Ucraina Russia e crisi grano, ultime news

La Rojen, battente bandiera maltese, che trasporta 13mila tonnellate di cereali, è diretta in Gran Bretagna. La Navistar, battente bandiera panamense, che trasporta 33mila tonnellate di cereali, è diretta in Irlanda. (La Sicilia)

Una richiesta di nomina, che deve ancora essere formalmente approvata dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky, è stata firmata, ha affermato Kuleba. L'ex procuratrice Venediktova futura ambasciatrice a Berna. (RSI.ch Informazione)

Mentre il Senato degli Stati Uniti ha approvato a stragrande maggioranza la risoluzione che ratifica l'accesso di Svezia e Finlandia alla Nato, Volodymyr Zelensky afferma di voler parlare direttamente con il presidente cinese Xi Jinping dell'invasione della Russia nella speranza che la Cina possa "rivedere" il suo atteggiamento nei confronti di Mosca. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr