Roma. Sciopero Trasporti, Calenda: "Non se ne può più. Precettateli" - RomaDailyNews

Roma. Sciopero Trasporti, Calenda: Non se ne può più. Precettateli - RomaDailyNews
RomaDailyNews INTERNO

Le municipalizzate non sono stipendifici ma enti a servizio dei cittadini”.

“Non se ne può più.

E ovviamente sempre di venerdì.

Uno sciopero sotto Covid con la situazione già disastrosa dei trasporti romani non è accettabile.

Lo scrive su Twitter Carlo Calenda, candidato sindaco di Roma per la lista civica ‘Calenda sindaco’, a proposito dello sciopero proclamato per venerdì prossimo dall’Usb che interesserà la rete Atac

(RomaDailyNews)

Ne parlano anche altre testate

E ovviamente sempre di venerdì. Le municipalizzate non sono stipendifici ma enti a servizio dei cittadini”, conclude,. Fonte: AdnKronos (Cosenza Channel)

Appuntamento alla libreria Eli fissato infatti alle 11:30, con Calenda arrivato nel nostro quartiere con largo anticipo. Un momento importante di condivisione e partecipazione che chiude un ciclo di appuntamenti con i principali candidati a sindaco di Roma (romah24.com)

(Vid/ Dire) 10:04 12-09-21 Lo scrive su Twitter Carlo Calenda, candidato sindaco di Roma per la lista civica ‘Calenda Sindaco’, a proposito dello sciopero proclamato per venerdì prossimo dall’USB che interesserà la rete Atac (ilMetropolitano.it)

Un consiglio (non richiesto) a Carlo Calenda

Domenica 12 settembre 2021 - 10:05. Roma, Calenda: sciopero Usb-Tpl di venerdì? Uno sciopero sotto Covid con la situazione già disastrosa dei trasporti romani non è accettabile. (askanews)

A Roma niente più confronti. 11 settembre 2021 a. a. a. Appuntamento politico in Umbria. (Corriere dell'Umbria)

****. “Il pm non deve avere nessun tipo di parentela con il giudice e non deve essere, come invece oggi è, una specie di paragiudice Perché tra i Democratici non sono pochi gli adepti di un nuovo culto: quello della mancanza di personalità. (Startmag Web magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr