Giorgia Meloni insultata dal Prof. Gozzini, ma chi è quest’ultimo?

Giorgia Meloni insultata dal Prof. Gozzini, ma chi è quest’ultimo?
ControCopertina INTERNO

Il commento della Meloni. Interpellata ancora una volta Giorgia Meloni ha voluto dire la sua al riguardo

Giorgia Meloni, accuse e insulti dal Prof Gozzini. Come abbiamo già avuto modo di anticipare, nei giorni scorsi il leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni è stata duramente criticata e insultata dal professor Gozzini dell’università di Siena.

Quest’ultimo pare abbia denigrato Giorgia Meloni in collegamento radio. (ControCopertina)

Ne parlano anche altre fonti

La morte dei due italiani in Congo. "Vittorio Iacovacci - aggiunge la leader di FdI - è il carabiniere rimasto ucciso in Congo. (PPN - Prima Pagina News)

“Al massimo, cito proprio Giorgia Meloni, quella che quando un consigliere comunale del suo partito scrisse ‘Lesbiche e gay ammazzateli tutti’, lei ‘Frasi gravi ma nessuna lezione da Pd!’. Questo il post completo dell’opinionista civitavecchiese, che finora ha ottenuto circa 76.000 mi piace e oltre 25.000 commenti:. (Civonline)

Ma Gozzini aveva proseguito: “Allora cosa devo dire, una vacca, una scrofa…cosa devo dire per stigmatizzare il livello di ignoranza e presunzione?”. van Straten a quel punto suggeriva: “Peracottara, ti va bene?” e Gozzini: “Peracottara… forse”. (L'agone)

Italiani uccisi in Congo, Meloni: "Chiediamo al Governo di riferire il prima possibile in Parlamento"

“Non credo di dovermi giustificare, il mio ‘like‘ era da prendere come un invito ad abbassare i toni e i linguaggi in politica, come peraltro ben chiarito dal post di Selvaggia Lucarelli e quindi anche in difesa di Giorgia Meloni, alla quale va tutta la mia solidarietà”. (LA NAZIONE)

Lo ha affermato Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia, ospite di 'Quarta Repubblica, riferendosi agli insulti ricevuti durante una trasmissione radiofonica. (SassariNotizie.com)

Ci sono femministe di sinistra che affermano, in ogni occasione, di come “la solidarietà tra donne” sia fondamentale. La Boldrini, Anpi, Mattarella, Draghi, probabilmente anche la zia Mariuccia, si sono resi conto della gravità dell'episodio ed in tanti hanno manifestato solidarietà a Giorgia Meloni (IlPiacenza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr