Dl sostegni bis, bozza: Quasi 80 mln per sanità militare e produzione vaccini

Dl sostegni bis, bozza: Quasi 80 mln per sanità militare e produzione vaccini
LaPresse ECONOMIA

(LaPresse) – Per il potenziamento della Sanità Militare e per la realizzazione di un reparto destinato all’infialamento e al confezionamento (fill and pack) di anticorpi monoclonali e vaccini specifici, nonché alla ricerca e sviluppo e conseguente produzione di autoiniettori per le esigenze CBRNe (ossia protezione da eventi chimici, biologici, radiologici, nucleari ed esplosivi), nello Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze, vengono stanziati quasi 80 milioni di euro. (LaPresse)

Su altre testate

La data di partenza è fissata a martedì 30 marzo 2021 ma non sarà un click day e, infatti, le istanze telematiche potranno essere presentate fino al 28 maggio. Il meccanismo per fare domanda del contributo prevede la compilazione online di un modulo da presentare a partire dal 30 marzo 2021 e non oltre il 28 maggio 2021, sempre via web. (Pickline)

E dunque, per richiedere il contributo si dovrà compilare il modulo online da presentare in via telematica entro il 28 maggio 2021. Se dopo l'esame il riscontro è positivo l'Amministrazione fiscale comunicherà il fatto che il pagamento sarà erogato nella modalità scelta. (We Wealth)

Roma, 3 mag. E’ quanto prevede una bozza ancora provvisoria del decreto sostegni bis (LaPresse)

Fondo perduto “Sostegni”: modificate le istruzioni di compilazione dell'istanza

L’Agenzia delle Entrate ha comunicato che le domande potranno essere presentate a partire da mercoledì prossimo 30 marzo e fino al 28 maggio. La domanda del Decreto Sostegno, come compilare i moduli. Il nuovo bonus a fondo perduto potrà essere richiesto compilando online un modulo da presentare a partire dal 30 marzo 2021 e non oltre il 28 maggio 2021, sempre via web. (Metropolitan Magazine )

Queste alcune delle misure previste dal decreto a cui si aggiunge la sospensione della riscossione dei ruoli fino al 30 aprile 2021, ormai ufficialmente. Altro argomento di stretta attualità introdotto dal Decreto è quello del riconoscimento di una nuova forma di contributo a fondo perduto rilasciato, presumibilmente come in precedenza, grazie all’ausilio di Agenzia Entrate. (TarantoBuonaSera.it)

del 23 marzo 2021 sono stati definiti il contenuto, le modalità ed i termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto di cui all’art. (MySolution)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr