Serie B, preoccupazione per Dziczek: malore durante Ascoli-Salernitana

Serie B, preoccupazione per Dziczek: malore durante Ascoli-Salernitana
Virgilio Sport SPORT

Dopo appena 13 minuti in campo, il 22enne di Gliwice si è sentito male, avvertendo un malore.

Paura durante il match di Serie B tra Ascoli e Salernitana.

Una scena che ha ricordato molto ciò che è accaduto a Morosini, morto per un malore durante Pescara-Livorno del 14 aprile 2012

Durante la partita, il calciatore polacco Patryc Dziczek si è accasciato sul terreno di gioco per un malore, spaventando tutti gli addetti ai lavori presenti allo stadio Del Duca. (Virgilio Sport)

Se ne è parlato anche su altri media

Dziczek non avrebbe mai avuto l’ok per rientrare in campo se non avessimo fatto tutto il necessario per escludere patologie. La lingua era andata nel retrobocca ed è stato rianimato, c’è stato un pericolo perché era in difficoltà respiratorie» (Calcio News 24)

Il centrocampista polacco è stato sottoposto ad un Tac di controllo, a seguito della quale è stato dimesso. Il calciatore, fortunatamente, dopo aver perso conoscenza al minuto 85, ha ripreso conoscenza quasi subito, risultando vigile quando è stato caricato a bordo del mezzo. (Ottopagine)

Per dieci minuti decine di migliaia di persone sono rimaste incollate alla televisione sperando in una buona notizia e solo quando il centrocampista polacco ha aperto gli occhi sorridendo ai compagni di squadra ci siamo rasserenati un pochino. (tuttosalernitana.com)

Ascoli Calcio, ultime due gare senza gol. Con la Salernitana 13° ko in 24 incontri

Salernitana 1919, rendendosi interprete del sentimento del calciatore, della Proprietà, nonché dell’intera città di Salerno esprime la profonda gratitudine a tutti quelli che ieri, allo stadio Del Duca, si sono presi cura di Patryk”. (Virgilio Sport)

anta paura oggi per il malore che ha colpito il giocatore della Salernitana Patryk Dziczek. Si è trattato di una crisi vagale, la seconda da settembre ad oggi. (Piceno News 24)

I bianconeri hanno accusato il quinto ko al "Del Duca", l'ultimo era arrivato lo scorso 15 Dicembre (0-3 contro il Cosenza con Delio Rossi in panchina). Sono rimasti 21 i punti in classifica con un bilancio di 5 successi, 6 pareggi e 13 sconfitte, con 20 gol fatti e 33 subiti. (picenotime)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr