Stati Uniti dicono no a obbligo di vaccino e di tampone per lavorare

Stati Uniti dicono no a obbligo di vaccino e di tampone per lavorare
La Pressa ESTERI

Stati Uniti dicono no a obbligo di vaccino e di tampone per lavorare - La norma permetteva anche ai lavoratori di rifiutarsi di essere vaccinati a patto di essere testati una volta alla settimana. Ma la Corte Suprema ha detto no

(La Pressa)

Se ne è parlato anche su altri giornali

(TITOLO+COMMENTO). – PRIMA PAGINA. – La Suprema Corte respinge l’obbligatorietà della vaccinazione per le grandi compagnie. La Suprema Corte, con una maggioranza di 6 a 3, ha bloccato il governo dal rendere obbligatorio il vaccino, eliminando un elemento chiave dei piani di Biden contro il coronavirus mentre le infezioni aumentano. (La Voce di New York)

Stop all'obbligo di vaccino, al piano sociale e alla legge sul voto: Biden si ritrova paralizzato dal nostro corrispondente Paolo Mastrolilli. (afp). Il presidente americano aveva promesso di cambiare molte cose ma al Senato ha una maggioranza risicata: le sue iniziative vengono spesso bloccate dai conservatori (La Repubblica)

Niente via libera a separare il conteggio dei positivi asintomatici dai ricoverati. I governatori lo chiedevano per evitare di cambiare colore. Per il Cts va tenuto così per poter identificare le varianti. (La Verità)

Obbligo vaccinale, i motivi dell'alt della Corte Suprema

Tuttavia, l’obbligo di vaccinazione anti-Covid resta valido per tutti per gli operatori sanitari che lavorano in strutture che ricevono fondi federali (Meteo Web)

Le condizioni per le aziende con almeno 100 dipendenti dovrebbero applicarsi a circa 84 milioni di lavoratori. BioNTech (NASDAQ: ) ha perso il 5% mentre il partner Pfizer (NYSE: ) ha ceduto l’1,6%. (Investing.com)

In entrambi i casi i giudici hanno ribaltato il giudizio della corte immediatamente inferiore. Leggi e giurisprudenza alla mano, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha sospeso con un voto di 6-3 l’obbligo vaccinale imposto dal Governo Biden per le aziende con almeno cento dipendenti (84 milioni di lavoratori). (La Nuova Bussola Quotidiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr