Roma, per Abraham controlli nel pomeriggio. Pellegrini ci sarà

Roma, per Abraham controlli nel pomeriggio. Pellegrini ci sarà
Approfondimenti:
La Gazzetta dello Sport SPORT

L'attaccante inglese è in dubbio per il big match contro la Juventus per un problema ad una caviglia.

Il capitano invece ha smaltito la febbre. Allarme rientrato per Lorenzo Pellegrini: il capitano della Roma sta meglio e stamattina era regolarmente a Trigoria.

Controlli per Abraham. Nel pomeriggio, invece, la Roma saprà qualcosa in più sulle condizioni dell’inglese.

A questo punto, salvo sorprese, il capitano giallorosso sarà in campo domenica sera a Torino contro la Juventus. (La Gazzetta dello Sport)

Su altre testate

LOTTA SCUDETTO – «Al momento non sono tra le favorite, visto che Napoli, Milan e Inter sono partite meglio ma secondo me potranno essere protagoniste fino in fondo. MATCH ALLO STADIUM – «Quella di domenica sera contro la Roma per la Juventus sarà la prova del nove, dopo le confortanti prove prima della sosta con Chelsea e Torino. (Juventus News 24)

Mourinho vuole centrare una vittoria di peso in questa parte di stagione e farlo Veretout ad un'intervista a Sky Sport, dopo essere rientrato dalla Nazionale, dopo aver A Roma la stanno sentendo particolarmente. (Eurosport IT)

Calciomercato Juventus, sfuma un colpo per gennaio: va da Mourinho! LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, c’è il piano per Vlahovic: clamoroso scambio! (Inews24)

Juve-Roma, parla il doppio ex: "So chi tiferò domenica"

La sfida tra Allegri e Mourinho dirà molto sulle ambizioni di Juventus e Roma per questa stagione. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube! (CalcioMercato.it)

Avete presente i partiti di lotta e governo? Ecco, Jordan Veretout e Manuel Locatelli potrebbero incarnare perfettamente il paradigma di chi è chiamato al movimentismo come alla gestione, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport. (ForzaRoma.info)

Benatia, Roma, Juventus. “La Juve non sta attraversando bel periodo, probabilmente perché riparte da un ciclo nuovo e bisogna dare un po’ di tempo alla squadra e ad Allegri, che conosce bene club e ambiente. (SpazioJ)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr