Palermo: Donazione UniCredit per la realizzazione di una tensostruttura al Parco Uditore

Il Moderatore ECONOMIA

La Cooperativa sociale Parco Uditore è nata nel 2017 come evoluzione giuridica di un comitato civico sorto nel 2010 con la finalità di preservare il grande spazio verde, di circa 9 ettari, denominato Fondo Uditore.

Nell’ottobre 2017 la Cooperativa Parco Uditore ha ottenuto, in concessione gratuita della durata di 15 anni, la possibilità di gestire il complesso

La realizzazione di una tensostruttura all’interno del Parco Uditore di Palermo è stata resa possibile grazie alla donazione di UniCredit. (Il Moderatore)

La notizia riportata su altre testate

“La donazione di UniCredit – ha sottolineato Salvatore Malandrino, Regional Manager Sicilia di UniCredit – è stata finanziata dalla ‘UniCreditCard Flexia Etica, collegata ad un progetto etico. La tensostruttura ospiterà la sede estiva della Cooperativa sociale Parco Uditore all’interno della quale si svolgeranno attività ludico ricreative e di potenziamento scolastico all’insegna dell’inclusività. (Livesicilia.it)

Si vedrà se tale decisione si intersecherà o meno con il dossier Monte dei Paschi".Il titolo UniCredit scende alle 11 circa ora italiana dello 0,67% a 10,728 euro (Finanza.com)

Inizialmente il nuovo piano Unicredit era previsto a luglio, poi a settembre, ma secondo la ricostruzione di stampa potrebbe ora vedere la luce tra fine settembre e inizio ottobre. Inoltre il titolo sconta prese di beneficio dopo i recenti rialzi sulla scia delle raccomandazioni positive dei broker. (Finanza Report)

L’appuntamento, organizzato in collaborazione con PwC TLS, ENI gas e luce, Ance e professionisti del settore, è dedicato a privati, condomini e aziende del settore e vuole essere un importante momento di informazione per approfondire gli aspetti tecnici di una iniziativa di fondamentale importanza per la ripartenza di un settore strategico per il Paese. (gazzettadimilano.it)

Obbiettivo degli hacker è quello di impossessarsi dei dati personali dell’utente per poi collegarsi al suo Home Banking così da sottrargli più denaro possibile (Tecnoandroid)

L’appuntamento, organizzato in collaborazione con PwC TLS, ENI gas e luce, Ance e professionisti del settore, è dedicato a privati, condomini e aziende del settore e vuole essere un importante momento di informazione per approfondire gli aspetti tecnici di una iniziativa di fondamentale importanza per la ripartenza di un settore strategico per il Paese. (Gazzetta di Salerno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr