Genoa e gli occhi rabbiosi di Cagliari: la forza di Ballardini ha fatto la differenza

Genoa e gli occhi rabbiosi di Cagliari: la forza di Ballardini ha fatto la differenza
Pianetagenoa1893.net SPORT

Nel secondo tempo gli occhi rabbiosi e guizzanti dei calciatori del Genoa non erano i medesimi spaesati e vuoti d’inizio partita.

Il Genoa può vivere un campionato dignitosamente sereno a metà della graduatoria se solo mostrerà più di frequente gli occhi rabbiosi e guizzanti del secondo tempo di Cagliari

I rossoblù, infatti, sono scesi in campo a Cagliari in ritardo di una cinquantina di minuti forse perché la testa era ancora al check-in di Elmas o in albergo. (Pianetagenoa1893.net)

Su altri media

Quando ricevono palla, quando non hanno palla e quando devono difendere hanno sempre i metri giusti dalle due mezzali, dagli attaccanti, dai difensori. Mi chiede più movimenti, di essere più intelligente tatticamente, di leggere prima le situazioni, di cercare di mettermi nel posto giusto prima senza fare rincorse a vuoto» spiega Rovella a Ultimo Uomo. (Pianetagenoa1893.net)

Costoro vennero a conoscenza dell’incredibile rimonta quando ormai avevano raggiunto il territorio ligure Era accaduto che quasi la metà di essi aveva abbandonato lo stadio sullo 0-2 quando mancavano appunto 15 minuti alla fine. (Pianetagenoa1893.net)

Dopo la gara di Coppa Italia contro il Perugia, il problema si è presentato a Cagliari: sardi avanti 2-0, poi la rimonta e la vittoria con Destro e doppietta di Fares Davide Ballardini è molto soddisfatto della vittoria a Cagliari, ma ha intenzione di lavorare su un aspetto poco convincente. (Pianetagenoa1893.net)

Serie A, non solo Di Francesco: salta un’altra panchina

Delicata anche la posizione di Leonardo Semplici: il Cagliari, nella persona del presidente Giulini, riflette dopo la sconfitta con il Genoa per 3-2 e i nomi dei sostituti, secondo Sky Sport, sono quelli di Liverani, Diego Lopez e Iachini (Pianetagenoa1893.net)

In caso di sostituzione in pole position ci sarebbe il ritorno di Diego Lopez, che resta più avanti rispetto a Iachini Semplici in bilico. Dopo tre giornate di campionato rischiano già di saltare le prime panchine. (CalcioMercato.it)

Dopo l’esonero di Di Francesco, in Serie A salta un’altra panchina. Serie A, esonerato Semplici: Giulini ha un sogno nel cassetto. Manca l’ufficialità quindi (Calciopolis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr