Vaccini anti Covid, prima disponibilità per sessantenni in Toscana

Vaccini anti Covid, prima disponibilità per sessantenni in Toscana
SienaFree.it INTERNO

Avanti con la campagna di vaccinazione anti Covid dei settantenni: ci sono dosi sufficienti, fanno sapere dalla Protezione Civile e dagli uffici dell’assessorato alla sanità, per garantire la prima somministrazione a tutti i nati nella decade che ancora non ne hanno usufruito e che possono dunque prenotarsi.

La Regione invita a farlo.Intanto arriva in Toscana la prima finestra per i sessantenni.

Tra gli over 80, sempre alle 17 di oggi, in 290.402 avevano ricevuto almeno la prima dose e, tra questi, in 219.035 pure li richiamo

Da mercoledì mattina 5 maggio, grazie alle 10 mila dosi di vaccino arrivate oggi, chi ha tra 65 e 69 anni potrà infatti prenotarsi sul portale toscano prenotavaccino. (SienaFree.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Da mercoledì (5 maggio), grazie alle 10mila dosi di vaccino arrivate oggi, chi ha tra 65 e 69 anni potrà infatti prenotarsi sul portale toscano prenotavaccino.sanita.toscana.it. Alle 17 di oggi (3 maggio) risultano 908217 i toscani che hanno ricevuto la prima dose e, tra questi, 404514 quelli che hanno avuto pure il richiamo. (LuccaInDiretta)

Intanto arriva in Toscana la prima finestra per i sessantenni. Alle 17 di oggi, lunedì 3 maggio, risultano 908.217 i toscani che hanno ricevuto la prima dose e, tra questi, 404.514 quelli che hanno avuto pure il richiamo. (tvprato.it)

Facile la compilazione dei modelli, per cui non ci sarà necessità di essere seguiti da un professionista per farlo Se l’azienda è nata nel 2019 si confronteranno con il 2020 solo i mesi in cui è stata in attività. (PisaToday)

Contributi Covid, un nuovo bando per il mondo della ristorazione

La crisi del settimo mese tra Pd e Giani avrebbe congelato anche il varo del nono assessore e dei due sottosegretari Paolo Chiappini è braccio destro di Giani tanto che ha rivestito un ruolo particolarmente significativo anche in campagna elettorale. (LA NAZIONE)

Con 4 milioni di euro si potranno erogare contributi pieni da 2500 euro a 800 ristoratori ed altrettanti agli operatori della filiera Anche questa è una novità: nel precedente bando di gennaio il calo doveva essere almeno del 40 per cento. (ArezzoNotizie)

Firenze, 4 maggio 2021 - In Toscana sono 229.540 i casi di positività al coronavirus, 503 in più rispetto a ieri (480 confermati con tampone molecolare e 23 da test rapido antigenico). Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 169,9 per 100.000 residenti contro il 203,6 per 100. (La Nazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr