SPID non è più gratis, il riconoscimento della persona costa 12 euro

Sputnik Italia INTERNO

Sin dall’inizio, l’attivazione di Spid è stata gratuita per molti provider, in seguito, con l’aumento costante del numero di persone che ne hanno richiesto l’attivazione, è diventato oneroso per i provider fornire gratuitamente il servizio.Alcuni provider, infatti, hanno reso a pagamento il riconoscimento con operatore attraverso webcam o modalità in presenza.Adesso anche Poste Italiane prevede il pagamento di 12 euro per il riconoscimento del cittadino presso uno sportello alle poste. (Sputnik Italia)

La notizia riportata su altri giornali

Il servizio ora non è più gratuito, almeno per la procedura che prevede il riconoscimento fisico della persona, finora quella in assoluto più usata. A cosa serve lo Spid. È un codice richiesto ogni volta che va riconosciuta la persona, abbinando il soggetto a un’identità digitale, con più livelli di sicurezza. (Livesicilia.it)

In questo caso il costo del servizio di identificazione è pari a 12 euro iva inclusa. Si può richiedere a diversi fornitori, Identity Provider accreditati, che offrono diverse modalità di registrazione, gratuitamente o a pagamento. (Il Faro online)

ROMA – Lo Spid di Poste Italiane diventa a pagamento. Fino a questo momento l’unica a dare il riconoscimento digitale gratis era Poste, ma ora si è deciso di cambiare la strategia. (News Mondo)

Tra i gestori dello spid, il Sistema pubblico di identità digitale utilizzato per interagire e gestire le attività con la pubblica amministrazione, Poste Italiane. Continua a essere gratuito il riconoscimento da remoto tramite l’app di Poste, via audio o video con carta di identità (Cie) o passaporto elettronici e per i clienti Bancoposta e Postepay: ad esempio, si può scegliere quella via sms su cellulare certificato associato a un prodotto Bancoposta o Postepay, tramite lettore Bancoposta e carta Postamat o attraverso un bonifico da un conto corrente intestato. (Gazzetta Jonica)

Grande novità per Poste Italiane, che rende a pagamento un sistema per lo SPID. POTREBBE INTERESSARTI > > > WindTre, stangata per i clienti: pesanti rincari in arrivo. SPID, il riconoscimento di persona costerà 12 euro: l’avviso di Poste Italiane. (Vesuvius.it)

Come ampiamente detto, la richiesta del riconoscimento di persona allo sportello dell’ufficio postale è a pagamento al costo di 12 euro Il riconoscimento da remoto resta, invece, a pagamento, anche se l’invio del codice OTP in alcuni casi è gratuito, con:. (La Legge per Tutti)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr