;

Arcelor Mittal, 4700 esuberi nel 2023

Arcelor Mittal, 4700 esuberi nel 2023
Adnkronos Adnkronos (Interno)

Nel 2022, infatti, ArcelorMittal stima di spegnere l’afo2 facendo entrare in funzione un forno elettrico che assorbirebbe meno mano d’opera.

L’occupazione nel particolare scenderebbe di 2.900 unità subito nel 2020 per poi aumentare ulteriormente nel 2023 fino a 4.900 lavoratori.

(Fotogramma). Sarebbero 4700 gli esuberi denunciati da ArcelorMittal nel nuovo piano industriale 2020-2024 presentato al Mise.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti