Palermo venduto al gruppo City, svelata la cifra pagata dallo sceicco Mansour

Palermo venduto al gruppo City, svelata la cifra pagata dallo sceicco Mansour
AreaNapoli.it SPORT

Ai saluti è Rinaldo Sagramola, dopo aver lavorato nel Palermo dalla Serie D alla promozione nel campionato cadetto.

Ormai è cosa fatta la cessione del Palermo FC al City Football Group, si aspetta solo l'ufficialità dell'operazione che dovrebbe avvenire a giorni, anticipando i tempi canonici.

12 milioni di euro è la cifra che il gruppo dello sceicco Mansour sta per versare per acquisire le quote azionarie del club rosanero

Giovanni Gardini sarà il nuovo amministratore delegato del club rosanero, con la permanenza, come già anticipato dal nostro giornale di Silvio Baldini sulla panchina e di Renzo Castagnini come direttore sportivo. (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altre testate

Per rendere tutto ufficiale si attende il primo giorno del mese di luglio che aprirà formalmente la stagione 22/23, con il Palermo che torna in Serie B. È ormai noto che la maggioranza del club (80%) sta per essere ceduta al City Group, con un esborso tra 13 e i 15 milioni di euro e la restate parte (20%) resterà in mano a Dario Mirri. (ilovepalermocalcio.com - Il Sito dei Tifosi Rosanero)

/TuttoC.com. foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net. Questione di giorni e il Palermo entrerà ufficialmente a far parte del City Football Group: come riportato da mediagol, La prestigiosa holding di proprietà araba con sede in Inghilterra acquisirà l'ottanta percento delle quote del club di Viale del Fante nell'ambito di una transazione dalla stima complessiva che oscilla tra i tredici e i quindici milioni di euro, tra parte fissa e bonus subordinati al raggiungimento di obiettivi economici e sportivi. (Tutto Lega Pro)

Stefano Scacchi sottolinea come – di fatto – con 11 club il City Group sia ormai una formazione di calcio completa: il faro resta della galassia resta in Premier League, ma a Palermo ci sono comunque ambizioni superiori a quelle proiettate su Troyes, Lommel o Girona. (Stadionews.it)

Palermo, Mirri: “Club non sarà solo satellite del City. Su Baldini e Brunori…”

Ma le ambizioni del City Football Group per il Palermo sono superiori a quelle proiettate su Troyes, Lommel o Girona (appena promosso nella Liga) (ilovepalermocalcio.com - Il Sito dei Tifosi Rosanero)

La holding fondata dallo sceicco Mansour è interessata al centro sportivo, già visitato peraltro da alcuni emissari del gruppo in occasione di alcune recenti viste nel capoluogo siciliano, e con un intervento garantito da una grande disponibilità economica darebbe certamente un’accelerata all’iter propedeutico alla nascita dell’impianto E prevede, oltre alla costruzione di una compagine competitiva, anche l’impulso per sostenere il progetto dal punto di vista delle infrastrutture. (ilovepalermocalcio.com - Il Sito dei Tifosi Rosanero)

Chi investe nel Palermo lo fa per creare valore, il club deve costruire ancora le proprie fondamenta. Ambizioni e progetti futuri per il club rosanero che presto passerà al Gruppo City. (ItaSportPress)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr