Contributo a fondo perduto: come si utilizza in compensazione

Ipsoa ECONOMIA

24/E del 12 aprile 2021 è stato istituto il codice tributo 6941 - Contributo a fondo perduto Decreto Sostegni - credito da utilizzare in compensazione - art.

Via libera anche ai codici tributo per la restituzione spontanea del contributo a fondo perduto non spettante.

1 DL n. 41 del 2021;. - 8129 - Contributo a fondo perduto Decreto Sostegni - Restituzione spontanea - INTERESSI - art

Pronto il codice tributo per utilizzare in compensazione in F24 il contributo a fondo perduto del decreto Sostegni. (Ipsoa)

La notizia riportata su altre testate

Decreto Sostegni, domande contributi a fondo perduto 2021 - Ecco PDF E GUIDA (Di martedì 13 aprile 2021) Finalmente il Decreto Sostegni diventa realtà. E allora è bene chiarire chi ha diritto agli aiuti del Decreto Sostegno , appena varato dal Governo. (Zazoom Blog)

Contributo a fondo perduto, codice tributo per l’utilizzo in compensazione del credito di imposta. L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 24 / E del 12 aprile 2021, ha istituito il nuovo codice tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del contributo a fondo perduto di cui all’articolo 1 del decreto-legge 22 marzo 2021, n. (InvestireOggi.it)

1 DL n. 41 del 2021” (1) Qualora il contribuente abbia scelto tale modalità di fruizione 1 DL n. 41 del 2021” 8130 “Contributo a fondo perduto Decreto Sostegni –Restituzione spontanea – SANZIONE – art. (MySolution)

I codici tributo istituiti – Per consentire l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del contributo a fondo perduto, nei casi in cui il contribuente abbia scelto tale modalità di fruizione, è istituito il codice tributo “6941” (“Contributo a fondo perduto Decreto Sostegni – credito d’imposta da utilizzare in compensazione – art. (Redazione Jamma)

Credito d’imposta anche per pagare l’INPS. Se il contribuente ha optato per il credito d’imposta, l’importo riconosciuto a titolo di contributo a fondo perduto, può essere utilizzato in compensazione per pagare tutte quei debiti tributari e previdenziali che possono essere versati con l’F24 (InvestireOggi.it)

Per saperne di più, anche su come modificare le tue preferenze sul tema, leggi la nostra Cookie Policy. Per proseguire nella navigazione e chiudere il banner, clicca sul tasto Prosegui (Assolombarda)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr