Beirut: premier annuncia giorno di lutto per domani

Beirut: premier annuncia giorno di lutto per domani
LaPresse INTERNO

(LaPresse) – Il primo ministro libanese Najib Mikati ha annunciato per domani un giorno “di chiusura generale in segno di lutto per le anime dei martiri caduti a causa degli eventi odierni”.

Milano, 14 ott.

Lo riportano i media libanesi

(LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri media

Una domani mattina in piazza Verdi (zona Teatro Sociale), definita dagli organizzatori come presidio solidale, l’altra invece sabato pomeriggio in piazza Cavour. E contestualmente a questo obbligo per tutti i settori del lavoro, ecco anche due manifestazioni per chi è contrario, entrambe autorizzate dalla Questura di Como regolarmente. (CiaoComo)

alla stazione di Santa Maria Novella alla Nazione, dice il volantino che convoca a Firenze i "No green pass" nel giorno in cui il contestato certificato diventa indispensabile anche per andare a lavoro. (LA NAZIONE)

Da lì il corteo attraverserà viale della Repubblica e via Rossini per arrivare a piazza del Popolo, dove si terrà un presidio per tutta la giornata. A Pesaro il comitato ha organizzata la sua protesta per domani il giorno in cui entrerà in vigore il provvedimento esteso ai luoghi di lavoro. (Corriere Adriatico)

Stretta del Viminale contro le manifestazioni: più agenti in strada e cortei lontani dai luoghi sensibili

Entrambi vogliono che al giudice Bitar venga revocata l’indagine Proseguono le proteste contro il giudice che segue l'indagine sull'esplosione dell'agosto 2020. (LaPresse) Sono cinque le persone rimaste uccise a Beirut negli scontri nell’ambito delle proteste contro il giudice principale che si occupa delle indagini sulla devastante esplosione del 4 agosto 2020 al porto della città, Tarek Bitar. (LaPresse)

Le manifestazioni No green pass indette in tutta Italia dal popolo No Pass per venerdì 15 ottobre (giorno in cui scatterà ufficialmente l’obbligo del green pass per i lavoratori pubblici e privati) sbarcano anche a Como. (ComoCity)

Oltre ai no Vax e ai no Green Pass manifesteranno anche i sindacati, che prenderanno parte alla manifestazione antifascista indetta dopo l’assalto alla sede della Cgil. La manifestazione del 15 ottobre andrà in scena ma non a Piazza Santi Apostoli. (News Mondo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr