Calciomercato Juventus, addio a centrocampo | C’è lo scambio

Calciomercato Juventus, addio a centrocampo | C’è lo scambio
Calcio mercato web SPORT

La Juventus lavora per il calciomercato e valuta anche le possibili cessioni: il centrocampista può salutare, scambio di prestiti. Non è stata una stagione facile per la Juventus, che in questi mesi ha collezionato fin troppi passi falsi e non è riuscita a raggiungere il decimo scudetto consecutivo.

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, idea per la porta | Scambio in Serie A. Calciomercato Juventus, Real Betis su Arthur: possibile scambio di prestiti. (Calcio mercato web)

Se ne è parlato anche su altri media

Vogliamo cominciare bene e vincere. Il nostro girone è tosto, ma per vincere il torneo bisogna battere tutti" (ilBianconero)

Dalle parti della Continassa si lavora a qualcosa di importante in chiave calciomercato e ora Allegri e la dirigenza della Juventus sono pronti a fare sul serio. Da giorni vi stiamo parlando dei tanti nomi che stanno circolando in orbita bianconera e degli obiettivi di mercato che la Vecchia Signora si è prefissata per l'estate. (Juvenews.eu)

Ancora una volta il suo nome compare nel tabellino dei marcatori. La domanda è: ci si può privare di Cristiano Ronaldo? (ilBianconero)

Euro 2020, Cristiano Ronaldo lancia un messaggio alle rivali

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Milan, colpaccio in attacco: i rossoneri sognano in grande. LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, è fatta per il primo super colpo: tutti i dettagli. Calciomercato Juventus, un bomber dalla Premier: in arrivo Gabriel Jesus. (Inews24)

Ma se dovesse andare via, Max non si dispererebbe". Parola di Giovanni Galeone, il maestro di Allegri, che ai taccuini di Tuttosport ha parlato così del tecnico livornese: "È uno di polso. (TUTTO mercato WEB)

I lusitani ci mettono un po' a sbloccarsi, ma nel finale del primo tempo, con un uno-due micidiale, danno un netto indirizzo all'andamento del match: ad aprire le marcature è Bruno Fernandes al 42', poi è il turno di Cristiano Ronaldo, che fa capire di essere in forma-torneo raddoppiando neanche due minuti dopo la prima rete. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr