Avete mai visto la figlia di Ambra Angiolini e Francesco Renga? La sua bellezza vi stupirà

ultimaparola.com CULTURA E SPETTACOLO

LEGGI ANCHE –> Francesco Renga, la grande emozione solo per lei:Luce sei bellissima. La didascalia che accompagna la foto, tra l’altro, è stato anche un modo per commentare in modo ironico se stessa.

Ma, in realtà, molti fans si sono chiesti la ragione che ha portato alla rottura di Ambra e Francesco.

Ecco chi è la primogenita di Ambra e Francesco. Nonostante tutto, però, pare che i due siano rimasti in buoni rapporti. (ultimaparola.com)

Su altre testate

Un gesto coraggioso che è stato apprezzato anche dalla madre: l’attrice ha infatti pubblicato poco fa una storia su Instagram con una foto della figlia quando era solo una bambina, intenta a fare i compiti. (Il Fatto Quotidiano)

La stoccata di Ambra Angiolini in radio a seguito della fine della storia d’amore con Massimiliano Allegri: le parole dell’attrice sono forti. Leggi anche > > > Allegri sparito, la figlia di Ambra Angiolini lancia un appello: “Basta infierire”. (CalcioToday.it)

In tanti – e soprattutto tante attrici, colleghe e donne famose – hanno mostrato la loro solidarietà verso Ambra Angiolini trovando il gesto dell’inviato di Striscia a dir poco di cattivo gusto. Dopo oltre 4 anni d’amore Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sono detti addio. (Notizie.it )

Ambra Angiolini sarà la prossima ospite nel negozio L’Angolo dei ricordi di Cogliate. Come spiega con un post Facebook lo stesso Fabio, che gestisce il negozio insieme alla moglie Giorgia, “Doveva venire oggi ma con quello che è successo con Striscia la Notizia, non se l’è sentita (giustamente) e ha tutta la mia stima e solidarietà”. (Il Notiziario)

Francesco Renga e Ambra Angiolini hanno vissuto una lunga storia più o meno così. Jolanda Renga ha scritto un bellissimo messaggio in cui difende sua madre, che ha il torto di amare un uomo che, forse, l’ha tradita (Altranotizia)

Perché si è fidata della persona con cui stava e con cui ha condiviso quattro anni della sua vita? Si chiama giorno zero perché quello che segue lo zero è sempre un inizio e negli inizi non si conosce la sconfitta”. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr