EICMA 2021 – Kawasaki Versys 650, sembra una 1000

EICMA 2021 – Kawasaki Versys 650, sembra una 1000
inSella SCIENZA E TECNOLOGIA

Le sospensioni sono a lunga escursione: 150 mm per la forcella a steli rovesciati di 41 mm, regolabile del freno in estensione e nel precarico, 145 mm per l’ammortizzatore, sistemato in posizione disassata sul fianco destro e regolabile nel precarico.

Adesso che è aumentata la protezione aerodinamica, è ancora più confortevole.

Offre unaal minuto e una coppia di 61 Nm (6,2 kgm) a 7.000 giri/minuto, ma soprattutto ha un carattere docile che lo rende piacevolissimo da usare. (inSella)

Se ne è parlato anche su altri media

Scopriamola in questo video Kawasaki Ninja SX e SXE 2022: sport tourer che graffiano. Sport-touring ad alte prestazioni unica nel suo genere. (InMoto)

Moto. È la sigla ”SE” a identificare la versione della Kawasaki Z 900 edizione 2022 che rappresenta il massimo livello della supernaked di Akashi. Anche RS. Per chi vuole esagerare, la casa giapponese propone una seconda versione ancora più speciale, la Z900RS SE “Yellow Ball”: le caratteristiche sono le medesime, ma la colorazione si richiama all’originale ”Super Four” della gloriosa Z1 del 1972 (inSella)

Cerchi da 17 pollici, peso in odine di marcia pari a 187 kg Cuore pulsante della sport-retrò è una versione aggiornata del bicilindrico parallelo da 649 cc di Kawasaki raffreddato a liquido e già impiegato su Z650 e Ninja 650. (La Gazzetta dello Sport)

Kawasaki Z650 RS, la media bicilindrica in abito vintage

Con tre possibili impostazioni selezionabili dal pilota, il FCW agisce sulla distanza degli altri veicoli dalla moto in corsa, fornisce quindi un avviso visivo tramite una striscia LED sopra il display, quando la moto raggiunge una distanza di sicurezza prestabilita dal veicolo che la precede. (Motociclismo.it)

La casa di Akashi ha deciso oggi di fare un ulteriore passo avanti,con l’aggiunta di nuovi dispositivi elettronici, per la maggior parte rivolti alla sicurezza.Il fiore all’occhiello è l’introduzione del(Advanced Rider Assistance System) basato sul radar Bosch, che rileva le situazioni di pericolo, adegua le condizioni di marcia e avverte il conducente. (inSella)

Versys 650 ora presenta un cupolino ridisegnato con la possibilità di regolazione più semplice e immediata del parabrezza su quattro posizioni. (Motociclismo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr