Lavoratori in piazza, anche, contro il green pass - Come Don Chisciotte

Come Don Chisciotte SALUTE

Unico neo della giornata: non è stato permesso ai lavoratori dello spezzone “eretico” parlare al comizio in Piazza dei Martiri.

Che, più o meno, riprende le cose scritte nel volantino qui sotto

Oltre ogni aspettativa questa mobilitazione contro il green pass, considerando, anche, le provocazioni fasciste di sabato a Roma che avevano spinto qualche sindacato di base a dichiarare che non ci sarebbe stato alcun spazio nelle manifestazioni dell’11 ottobre per i “No vax”. (Come Don Chisciotte)

Su altre testate

Keystone. Discriminazione, vaccinazione forzata e sorveglianza di massa: sono gli elementi principali invisi agli oppositori della legge Covid-19 contro la quale hanno lanciato il referendum previsto il 28 novembre. (Bluewin)

A partire da oggi 12 ottobre, negli ambulatori della piastra chirurgica saranno vaccinati con la dose booster medici, infermieri e operatori sanitari in servizio nei reparti Covid di Rianimazione, Pneumologia, Malattie infettive, Pronto soccorso, Medicina interna. (Ilikepuglia)

Secondo la Fda i dati presentati dalla società hanno mostrato che le sue sigarette elettroniche hanno aiutato i fumatori a smettere o a ridurre significativamente il loro uso di sigarette, la principale causa di morte evitabile negli Stati Uniti (LaPresse/AP) – La Food and Drug Administration ha autorizzato le prime sigarette elettroniche negli Stati Uniti, affermando che i prodotti per lo svapo Vuse di R. (LaPresse)

Continua l’attività dei Centri Vaccinali anche in modalità open day, al fine di raggiungere la copertura totale dell’intera un popolazione irpina. (https://www.irpiniatimes.it)

"Evidenze" pur "limitate sulla co-somministrazione di vaccini influenzali stagionali inattivati con vaccini Covid-19 non hanno mostrato un aumento degli eventi avversi", viene indicato dopo l'ultima riunione. (AvellinoToday)

In caso di peggioramento della situazione sul fronte pandemico il certificato Covid potrebbe essere limitato alle persone vaccinate o guarite dalla malattia: lo afferma Tanja Stadler, presidente del gruppo di esperti che consiglia il governo federale sul tema. (laRegione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr