Super Green pass, Pianese (Coisp): “con l’obbligo vaccinale per le forze dell’ordine il governo si assume tutte le responsabilità, è una decisione che subiamo e che rispettiamo”

Stretto web INTERNO

Purtroppo non c’è mai stato nessun confronto tra il governo e i sindacati di Polizia prima di varare questi provvedimenti”

“E’ una necessità avvertita dal governo di tutelare e assicurarsi la piena operatività delle strutture strategiche: sanità, sicurezza e scuola –ha affermato Pianese-.

Sui controlli del Super Green pass.

Noi adesso siamo a pieno regime, quindi questi ulteriori controlli si vanno ad aggiungere al carico di lavoro già esistente. (Stretto web)

Se ne è parlato anche su altre testate

Per questi mezzi di trasporto non cambia quindi nulla. Le info utili Di. Il testo approvato dal Consiglio dei ministri che prevede novità sul Green pass introduce l’obbligo del possesso della certificazione verde per usufruire dei servizi di trasporto ferroviario regionale e interregionale ed i servizi di trasporto pubblico locale (bus, metro e tram). (Orizzonte Scuola)

Dal 15 dicembre sarà inoltre obbligatorio il vaccino per il personale amministrativo della scuola, della sanità, delle forze di polizia e militari Il Super Green Pass verrà rilasciato soltanto alle persone vaccinate e guarite, mentre a coloro che risultano negativi al tampone molecolare e antigenico sarà rilasciato un Green Pass base, con durata rispettivamente di 72 e 48 ore. (Senigallia Notizie)

Si chiama Super Green Pass e permetterà ai vaccinati e ai guariti da Covid-19 di continuare ad accedere senza problemi a qualsiasi tipo di attività. La principale novità è che i divieti per i No vax scatteranno anche in zona bianca, ed è questa in realtà la maggiore differenza che può essere declinata anche sui trasporti (FormulaPassion.it)

Super green pass: ecco tutte le regole della nuova stretta

Per contenere la nuova ondati di contagi, ed evitare nuove restrizioni nel periodo natalizio, il governo ha varato un nuovo decreto legge con cui viene imposto l’obbligo di vaccinazione ad alcune categorie, viene esteso e rafforzato l’uso del Green Pass e vengono implementati i controlli sulla validità dei certificati verdi. (Repubblica TV)

Il Green Pass "semplice" servirà dal 6 dicembre anche per entrare negli alberghi, negli spogliatoi per l'attività sportiva e per salire su mezzi di trasporto ferroviario regionale e trasporto pubblico locale. (Udine Today)

Richiamo obbligatorio per le professioni sanitarie dal 15 dicembre. Bambini Per quanto riguarda i bambini, potrebbe arrivare già nei prossimi giorni l'ok alla vaccinazione anticovid per la fascia 5-11, ma le prime dosi del vaccino pediatrico Pfizer non arriveranno prima della fine di dicembre (Il Giornale di Vicenza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr