Pos obbligatorio, furbetti aggirano la regola: “Non è obbligatorio avere il terminale”

Yahoo Eurosport IT ECONOMIA

Pos obbligatorio dal 30 giugno: furbetti aggirano la legge. Sui social hanno iniziato a circolare dei video in cui si spiega come aggirare la legge.

Della stessa opinione anche Confcommercio, secondo cui non si può pensare di incentivare i pagamenti elettronici attraverso il meccanismo delle sanzioni

Questa parla infatti di sanzioni non per chi non possiede il Pos, bensì per chi si rifiuta di accettare un pagamento elettronico. (Yahoo Eurosport IT)

La notizia riportata su altri giornali

Lo scrive su Facebook la presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. (Agenzia askanews)

Lo ha fatto con l’ennesimo "bonus", chiamato questa volta "Bonus POS" e inserito all’interno del Decreto-Legge 99 del 30 giugno 2021. Quanto costa un POS. Dal 1° luglio 2022, quindi, si torna al vecchio "mini bonus" del 30%, con buona pace di chi ha fatto resistenza al cambiamento fino all’ultimo giorno e non ha approfittato del Bonus POS nei 12 mesi precedenti (Libero Tecnologia)

A partire dal 1° luglio 2022, è diventato operativo il meccanismo sanzionatorio per gli esercenti che si rifiutano di accettare transazioni tramite pos. Tale norma, secondo molti esperti, sarà un vero e proprio fallimento. (InvestireOggi.it)

I cittadini invece sono più che felici della novità, perché in questo modo peserà anche meno il portafogli,di solito colmo di monete e monetine Finora l’obbligo Pos era senza sanzioni, dunque amputato del potere sanzionatorio. (quotidianodigela.it)

Non si può pensare di incentivare i pagamenti elettronici attraverso il meccanismo delle sanzioni” L’aver anticipato le multe dall’inizio del 2023 ad oggi è una ulteriore conferma di come non si sia voluto affrontare il problema. (OglioPoNews)

Be io sono un no Pos, per un euro non accetto carte. Tutto a carico delle imprese, che ovviamente saranno costrette a ribaltare il costo sui clienti (corriereadriatico.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr