Crotone, lasciato dalla ragazza organizza una spedizione punitiva con mazze da baseball e bastoni contro il padre e il fratello di lei: 11 arresti

Crotone, lasciato dalla ragazza organizza una spedizione punitiva con mazze da baseball e bastoni contro il padre e il fratello di lei: 11 arresti
leggo.it INTERNO

Arrestata anche donna che spacciava con il figlio in braccio. Ultimo aggiornamento: Martedì 8 Giugno 2021, 10:30

Casamonica, a Roma sgombero all'alba di un appartamento occupato abusivamente dal clan.

Catania, sgominata banda di pusher.

Le vittime hanno riportato lesioni.

Il fratello della giovane era stato più volte minacciato nei mesi scorsi.

(leggo.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Le indagini, condotte dai carabinieri della Stazione di Cutro sotto la direzione del Pm Ines Bellesi e coordinate dal procuratore di Crotone Giuseppe Capoccia, hanno permesso di fare luce sull'episodio nonostante - hanno riferito gli inquirenti - le difficoltà dovute alla reticenza di alcune persone che avevano assistito all'aggressione Una spedizione punitiva vera e propria con tanto di mazze da baseball, cinture, bastoni da ombrelloni da mare. (ilmessaggero.it)

I carabinieri della Compagnia di Crotone, con il supporto dello Squadrone eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Crotone nei confronti di 11 persone – 2 in carcere e 9 ai domiciliari – indagate, a vario titolo, di atti persecutori, lesioni personali aggravate, violenza privata e calunnia. (ZMedia)

Franco Rizzuti da più anni presidente dell’AVIS provinciale di Crotone ha ricoperto diversi ruoli anche all’interno dell’Avis calabrese e nel 2013 è stato eletto nel Consiglio Nazionale. Docente e dirigente scolastico, Rizzuti, della sezione Avis di Crotone, subentra a Rocco Chiriano per fine mandato. (wesud)

Crotone, Franco Rizzuti il nuovo presidente dell'AVIS Calabria

Le indagini, condotte dai carabinieri della Stazione di Cutro sotto la direzione del Pm Ines Bellesi e coordinate dal procuratore di Crotone Giuseppe Capoccia, hanno permesso di fare luce sull'episodio nonostante le difficoltà dovute alla reticenza di alcune persone che avevano assistito all'aggressione. (Yahoo Notizie)

Questa volta si è allargata la cerchia dei destinatari che ha coinvolto oltre agli alunni delle classi terze, gli alunni della scuola dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo Alfieri di Crotone. (wesud)

Apprendiamo adesso della reazione degli espulsi e del loro abbandono del partito, oltre che delle dimissioni di Francesco Pariano, responsabile della Lega Giovani iù di 50 iscritti ed ex candidati lasciano la Lega a Crotone (Corriere della Calabria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr