Ci sono altri 41 morti per Covid ma da martedì la Toscana può tornare arancione

Ci sono altri 41 morti per Covid ma da martedì la Toscana può tornare arancione
La Repubblica Firenze.it INTERNO

Sabato, per avere un termine di paragone, sono stati trovati 1.473 nuovi positivi con 17 tamponi molecolari (e 13mila rapidi).

Ieri sono stati ben 41, cioè 24 uomini e 17 donne con un’età media di 78 anni.

Martedì, complici le festività, i numeri erano stati bassissimi: 685 casi con 6.800 molecolari (e meno di 2mila antigenici rapidi).

Ieri le persone ospitate nei reparti Covid erano 1.999, cioè 8 in più di martedì

Dovrebbero essere quasi 2mila, cioè tantissimi, i nuovi casi di oggi per far sì che la nostra regione superi quel limite. (La Repubblica Firenze.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

(LaPresse) – Il tasso di positività dato dal rapporto tra nuovi casi di contagio e test processati nelle ultime 24 ore in Italia è al 6,2%. É quanto emerge dai dati del ministero della Salute (LaPresse)

Da inizio pandemia, il totale dei casi è di 3.754.077 persone che hanno contratto il virus. Nelle ultime 24 ore sono stati 17.567 i nuovi positivi e 344 le vittime della pandemia da coronavirus. (LaPresse)

Lo sa che la Toscana è la prima regione per dosi somministrate agli over 90? Vaccinare, vaccinare, vaccinare a condizione - certo - di avere i vaccini. (La Repubblica Firenze.it)

Toscana coronavirus, bollettino: 1.153 i nuovi positivi. Giani: "Sui vaccini oggi costretti a rallentare"

Archiviate le restrizioni nazionali per Pasqua, torna la zona rossa. Colore rosso anche per le seconde case: l’ordinanza della Regione Toscana. Il colore della Toscana rimane rosso almeno fino al 20 aprile, secondo quanto previsto dall’ordinanza del Ministero della Salute, ma visto l’andamento preoccupante dei contagi e l’occupazione delle terapie intensive al 44% la regione rischia di restare in questa zona fino al 27 aprile (Il Reporter)

Lo annuncia su Facebook il presidente della Regione Eugenio Giani che aggiunge: "I nuovi casi sono 1.153 su 28.229 test di cui 16.513 tamponi molecolari e 11.716 test rapidi. Da oggi - aggiunge - saremo costretti a rallentare a causa delle scarse forniture. (La Repubblica Firenze.it)

Diversi sindaci con dati sopra i 250 (tra cui quello di Carrara Francesco De Pasquale) chiedono di mantenere «alta l’attenzione» La media della Città metropolitana è ben sopra i 250, anche se qualche Comune, come Firenze, è appena sotto. (Corriere Fiorentino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr