Nasce Maradona Sin Cortes, il canale dedicato al mito

Nasce Maradona Sin Cortes, il canale dedicato al mito
Corriere dello Sport.it SPORT

Un uomo, un mito, una leggenda.

E ancora, l'esperienza a Napoli e il contributo che ha dato nella creazione della moderna cultura di massa, sia calcistica che non

In programmazione sul canale di Pluto TV, Maradona sin Cortes, saranno fruibili tanti contenuti originali e filmati integrali, inviati da Telefe, che ripercorrono la vita del mito dal 1982 al 2018 per un totale di circa 13 ore di girato. (Corriere dello Sport.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

// One year whithout Diego. pic.twitter.com/7uVSvYQXEi — Pelé (@Pele) November 25, 2021. CLICCA PER LA PLAYLIST SU MARADONA (Calcio News 24)

Oggi è il giorno dell’anniversario della morte di Diego Armando Maradona. Mi rendo conto che ci vorrà del tempo affinché la verità arrivi al grande pubblico ma è destinata a diffondersi. (Radio Radio)

Dalle 17.30 in diretta sul sito ilmattino.it e sulla nostra pagina Facebook Claudia Mercurio e Bruno Majorano vi porteranno nel mondo di Diego Armando Maradona. LA MORTE DI MARADONA Maradona, il grande abbraccio di Napoli: statue e fiaccole, esplode. (Il Mattino)

De Giovanni: “Maradona è una perdita, non un’assenza. Vi racconto un aneddoto”

DICHIARAZIONI – «Mi aspettavo questa accoglienza, papà è stato ed è gigante, è eterno. Diego Maradona jr., figlio dell’indimenticato campione argentino, ha lasciato un ricordo in onore di suo padre. (Emanuele Catone inviato allo Stadio Maradona) – Diego Armando Maradona jr. (Calcio News 24)

"Le condizioni in cui è morto Maradona fanno pensare, probabilmente fosse rimasto a Napoli non sarebbe rimasto da solo. Napoli ha ricordato la sua leggenda soprattutto con l'inaugurazione della statua che l'artista Domenico Sepe ha donato alla città. (NapoliToday)

Il ricordo di De Giovanni. "Abbiamo una perdita, ma non un'assenza anche se ci mancherà tanto poiché nessuno potrà cancellare quello che ha fatto. Ho incrociato il suo sguardo, occhi negli occhi, quell'8 novembre al Comunale quando è andato a battere un calcio d'angolo a pochi metri da me. (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr