Mercedes Vision EQXX: anteprima a inizio 2022

Mbenz.it ECONOMIA

Ora scopriamo che anche un vero veicolo top di gamma dovrebbe essere parte dell’implementazione del piano.

Mercedes Vision EQXX: il concept sta per essere svelato. Si tratta di una vettura elettrica con un’autonomia reale di oltre 1.000 chilometri.

La stella a tre punte sta, infatti, attualmente lavorando alla Mercedes Vision EQXX.

L’obiettivo può essere così raggiunto?

La Vision EQXX è comunque in arrivo: si paleserà al CES (Consumer Electronics Show) di Las Vegas il 3 gennaio 2022. (Mbenz.it)

Su altri media

Cadillac Celestiq, a lungo concepita come prova di tutto ciò di cui è capace il marchio Cadillac, era originariamente destinata ad avere un motore a combustione interna. Citando fonti della casa automobilistica, GM Authority ha affermato che Celestiq potrebbe essere presentata da Cadillac al Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas (MotoriSuMotori)

Il futuro elettrico inizia a concretizzarsi. Quest’auto si pone come alternativa alla Tesla S e alla Porsche Taycan “Vogliamo sviluppare un veicolo elettrico di classe compatta che possa percorrere 1.000 km con una sola carica in condizioni reali. (Motori Magazine)

Sotto il piano estetico, l’ultimo teaser mostra che la Vision EQXX avrà fari a LED e una fascia luminosa a LED nella parte anteriore Mercedes-Benz ha rilasciato una nuova immagine teaser del prototipo Vision EQXX completamente elettrico, confermando che sarà presentato il 3 gennaio 2022. (Mbenz.it)

Annunciata lo scorso anno, VISION EQXX prometteva performance energetiche davvero impressionanti (si parlava di oltre 1200 km di autonomia), ma successivamente il costruttore tedesco ha parlato di 1000 km, valore comunque davvero elevato se confrontato agli altri veicoli della concorrenza presenti sul mercato. (Smartworld)

A livello estetico, il concept che poi ispirerà una o più auto di serie, usa una barra luminosa led molto evidente con retro-camere invece degli specchietti Certo che 1.000 km sono tanti da dichiarare e certificare, specie se come pare, si parli anche di uso autostradale. (Automoto.it)

Come già accennato, Schafer parla di un’autonomia di circa 1000 chilometri con una sola ricarica in condizioni reali, e non secondo protocolli di prova. Di certo le tecnologie che utilizza verranno sfruttate per lo sviluppo di nuovi modelli elettrificati (QN Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr