Docenti primaria | no a lezioni fino al 30 giugno Non siamo baby sitter | la scuola non è un centro estivo né un parcheggio

Zazoom Blog INTERNO

Non siamo baby sitter, la scuola non è un centro estivo né un parcheggio (Di domenica 21 febbraio 2021) Comunicato Coordinamento Nazionale Scienze della Formazione primaria Nuovo Ordinamento - Il Governo può spiegare all’opinione pubblica quale “tempo perso” dovrebbero recuperare i bambini e gli insegnanti della scuola primaria, che è sempre stata aperta e con le lezioni in presenza da settembre 2020?

Non siamo baby sitter la scuola non è un centro estivo né un parc… - orizzontescuola : Docenti primaria: no a lezioni fino al 30 giugno. (Zazoom Blog)

Su altre fonti

(LaPresse) – Venerdì prossimo, 26 febbraio, l’ex premier Giuseppe Conte, concluso il periodo di aspettativa obbligatoria, farà il suo ritorno all’università di Firenze. (LaPresse)

No alla didattica nella scuola primaria fino al 30 giugno! Coordinamento Nazionale Scienze della Formazione Primaria Nuovo Ordinamento (Scuolainforma)

Calendario Scolastico Prolungato, Insegnanti Primaria Disapprovano: La Scuola non è un Centro Estivo (Di lunedì 22 febbraio 2021) Il prolungamento del Calendario Scolastico al 30 giugno non sta bene ai docenti della Primaria. (Zazoom Blog)

Calendario Scolastico Prolungato | Insegnanti Primaria Disapprovano | La Scuola non è un Centro Estivo

Poco dopo l’inizio dell’anno scolastico, inoltre, la scuola aveva acquistato con i fondi del ministero dell’istruzione la lampada germicida Johnson Sterilizer a raggi UV-C e ozono per sanificare l’ambiente. (il Resto del Carlino)

Il metodo della non-escalation. Questo metodo permette al docente, in primo luogo, di concentrarsi sui comportamenti che deve evitare davanti ai suoi casi 3 difficili in situazioni estremamente critiche. (Orizzonte Scuola)

I genitori, così come i ragazzi, si devono arrangiare! E su queste problematiche non mi pare siano stati presi dei provvedimenti urgenti. (Corriere Salentino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr