Covid, in Calabria rischio serio di passare in zona gialla: superata soglia critica in terapia intensiva

Covid, in Calabria rischio serio di passare in zona gialla: superata soglia critica in terapia intensiva
LaC news24 ESTERI

La Calabria rischia di passare da zona bianca a gialla a causa del peggioramento degli indicatori sulla diffusione del Covid-19.

Tutti e tre gli indicatori (dati aggiornati al 13.09.2021) superano le soglie critiche per il passaggio da zona bianca a gialla

Ma a preoccupare è soprattutto l'aumento dei ricoveri nelle terapie intensive, ricoveri che - secondo il bollettino della Regione Calabria - sono al momento 18 su 178 posti letto disponibili. (LaC news24)

Su altre fonti

Le differenze tra zona gialla e zona bianca sono poche. Vediamo, dunque, com'è la situazione e se ci sono regioni che rischiano la zona gialla, da lunedì 20 settembre. (IL GIORNO)

Dalla prossima settimana altre regioni potrebbero cambiare colore. Il passaggio alla zona gialla non comporta comunque grandi differenze (leggo.it)

– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 2148 (81 in reparto, 5 in terapia intensiva, 2062 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 26.328 (25.952 guariti, 376 deceduti). – Vibo Valentia: CASI ATTIVI 210 (8 in reparto, 0 in terapia intensiva, 202 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 6055 (5960 guariti, 95 deceduti) (Zoom24.it)

Coronavirus Reggio Calabria, due decessi e 110 nuovi casi

Ma a preoccupare è soprattutto l’aumento dei ricoveri nelle terapie intensive, ricoveri che - secondo il bollettino della Regione Calabria - sono al momento 18 su 178 posti letto disponibili: per l’Agenas questa proporzione configura una percentuale di occupazione del 10%, che è la soglia di rischio. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

Vibo Valentia: CASI ATTIVI 210 (8 in reparto, 0 in terapia intensiva, 202 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 6055 (5960 guariti, 95 deceduti) Crotone: CASI ATTIVI 412 (15 in reparto, 0 in terapia intensiva, 397 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 7372 (7263 guariti, 109 deceduti). (Il Lametino)

L’Asp di Crotone comunica 63 nuovi casi di cui 10 migranti. L’Asp di Reggio comunica 113 nuovi casi di cui 3 residenti fuori regione (Il Reggino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr