La promessa del sindaco Sala: assumeremo 500 vigili

La promessa del sindaco Sala: assumeremo 500 vigili
Agenzia askanews INTERNO

Questa è la mia principale promessa dopodiché la sicurezza è fatta da polizia locale ma anche dalle altre forze dell’ordine”

(askanews) – La sicurezza “è un tema delicato ma Milano non e tra le città più insicure.

Sabato 17 luglio 2021 - 13:07. La promessa del sindaco Sala: assumeremo 500 vigili. "Sicuramente c'è tanto da fare ma non reputo Milano insicura". CONDIVIDI SU:. . . . . . . . . . . Milano, 17 lug. (Agenzia askanews)

Su altre fonti

Sulla scelta del vicesindaco in caso di vittoria, Bernardo ha detto: “Ritengo che debba essere una scelta dei partiti insieme. La sicurezza rappresenta tante priorità: la sicurezza dell’occupazione, dei più deboli, per la donna che esce la sera, soprattutto quella sicurezza sulla piste ciclabili. (MilanoPost)

Tutti hanno visto quello che ho fatto: prima Expo e ora il sindaco, non perdendo tempo con i salotti ma lavorando duramente". Così, in un'intervista a La Stampa, il sindaco di Milano Beppe Sala, all'indomani della presentazione del candidato dal centrodestra alle elezioni per il primo cittadino, Luca Bernardo. (Tiscali.it)

Non si possono fare piste ciclabili disegnate a mano libera, ci vuole organizzazione”: lo ha detto Luca Bernardo, candidato sindaco del centrodestra alla presentazione della sua candidatura con tutta la coalizione. (gazzettadimilano.it)

Bernardo: periferie abbandonate, ci penso io

Io spero che il confronto sia sulle diverse visioni della città, sulle proposte e non sull’enunciazione dei problemi” “Il centrosinistra – ha aggiunto – in questo momento mi sembra un più compatto. (askanews)

Ieri, a Milano, è stato presentato da Matteo Salvini Luca Bernardo, candidato del centrodestra. Assente Giorgia Meloni, in polemica con le nomine Rai che hanno escluso dal Cda Fratelli d’Italia. (IL GIORNO)

Bernardo usa una metafora medica per sottolineare la sua attenzione al rilancio dei quartieri più lontani dal centro storico: "Userei il defibrillatore per alcune zone abbandonate". Il messaggio lanciato da Salvini, Berlusconi e Santanchè è molto simile, sembra proprio una linea concordata: Sala è il sindaco dei salotti, il centrodestra punterà sulle periferie abbandonate. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr