Tmw - L'ex Caldara torna al Milan

Tmw - L'ex Caldara torna al Milan
Tutto Juve SPORT

Lo riportano i colleghi di Tuttomercatoweb

Il difensore di Bergamo ha altri due anni di contratto col club rossonero: il Milan dovrà ora decidere se cederlo di nuovo oppure tenerlo in rosa.

Dopo 18 mesi in prestito all'Atalanta, il difensore classe '94 da questa estate tornerà a vestire la casacca del club rossonero che oggi, in un summit con il suo procuratore Giuseppe Riso, ha iniziato a parlare delle strategie per il futuro di Caldara. (Tutto Juve)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Le dichiarate partenze di Caldara e Conti sembrano rispondere a questa lucidità decisionale e indirizzate verso un esito già scritto. Di quest’ultima categoria in particolare fanno parte Caldara e Conti che, dopo un’annata deludente, sono pronti a rientrare a Milano con l’idea di fare chiarezza sul loro futuro. (Milan News)

Milan, gli ex atalantini Caldara e Conti torneranno alla base. Entrambi legati a sfortune fisiche, dovrebbero partire alla volta del ritiro pre-campionato assieme a tutto il resto del gruppo di Pioli, che si riserverà delle ultime valutazioni, anche se per tutti e due il futuro sembra inevitabilmente di altri colori che non siano quelli del Milan (TUTTO mercato WEB)

Il difensore di Bergamo ha altri due anni di contratto col club rossonero: il Milan dovrà ora decidere se cederlo di nuovo oppure tenerlo in rosa Dopo 18 mesi in prestito all'Atalanta, il difensore classe '94 da questa estate tornerà a vestire la casacca del club rossonero che oggi, in un summit con il suo procuratore Giuseppe Riso, ha iniziato a parlare delle strategie per il futuro di Caldara. (TUTTO mercato WEB)

MN - Casa Milan, i dirigenti rossoneri hanno incontrato l'agente di Mattia Caldara e Brescianini

Ha ancora due anni di contratto col Milan, che deve decidere se cederlo nuovamente o provare a rivalutarlo in casa Ciò significa che spetterà al Milan decidere cosa fare. (Pianeta Milan)

Leggi anche:. Non solo Caldara. Facile pensare, però, che il summit sia servito anche a fare il punto su altri assistiti del noto agente. Incontro in sede con Beppe Riso: sul tavolo il futuro del difensore, destinato a lasciare i rossoneri durante il calciomercato estivo. (MilanLive.it)

Con Riso il Milan ha parlato anche del giovane Brescianini che rientra dal prestito. di Antonio Vitiello (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr