Lamborghini, i 5 (+1) modelli che hanno fatto la storia del Toro

Lamborghini, i 5 (+1) modelli che hanno fatto la storia del Toro
Auto.it ECONOMIA

Tra i modelli più iconici della produzione di Sant'Agata ne abbiamo selezionati 5, più uno “bonus” che invece pensiamo non abbia incarnato appieno lo spirito del brand.

Nei suoi quasi 60 anni di vita Lamborghini ha quindi affrontato numerosi cambi di rotta e momenti di difficoltà, ma restando sempre fedele ai propri concetti base.

A prescindere da quanto di vero ci sia in questa versione, nel 1963 Ferruccio fondò ufficialmente la Automobili Lamborghini, con un toro in posizione di attacco come inconfondibile simbolo. (Auto.it)

Ne parlano anche altre fonti

Per farlo sono state ideate una serie di iniziative dedicate a temi come l’alimentazione sostenibile, la gestione delle emozioni e l’importanza del sonno. La “mission”, in questo caso, è riflettere su se stessi per migliorare il proprio rapporto col mondo e ovviamente la produttività a lavoro. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

I quattro Tori speciali si ispirano ad altrettanti temi chiave della cultura messicana: Vita, Morte, Sogno e Tempo. La Lamborghini Huracán EVO Edición Morte, con l’emblema di un teschio, richiama le esperienze che ci preparano al viaggio tra la vita e la morte. (FormulaPassion.it)

In più di sessant’anni di storia la Lamborghini ha affrontato vari cambi di rotta ma è restata sempre fedele ai concetti di base, sia meccanici che di estetica. Vediamo i modelli che hanno fatto la storia. (Consumatore.com)

Lamborghini: 4 Huracan speciali per i 10 anni in Messico

"Lamborghini è da sempre impegnata nello sviluppo di una cultura aziendale incentrata sull'individuo, che permetta di garantire pienamente il benessere delle persone e delle loro famiglie. Siamo molto orgogliosi di tutte le iniziative che, negli anni, abbiamo ideato e realizzato: con "Lamborghini Feelosophy" consolidiamo l'implementazione della nostra strategia", ha detto Umberto Tossini, chief human capital officer della casa automobilistica di Sant'Agata Bolognese. (il Resto del Carlino)

L’auto è dotata di motore V10 aspirato da 610 CV, di quattro ruote motrici e di telaio ibrido in alluminio e fibra di carbonio, caratteristiche in grado di garantirne alte prestazioni e massima stabilità anche a velocità elevate La Huracán della polizia è utilizzata per lo svolgimento di servizi di polizia stradale, soccorso e trasporto sanitario. (AgrigentoOGGi.it)

Progettate con l’aiuto di Ad Personam, l’esclusivo programma di personalizzazione della Casa di Sant’Agata Bolognese, le auto sono state realizzate per rappresentare Vita, Morte, Sogno e Tempo. Per celebrare l’anniversario, il suo distributore locale, Grand Chelem, ha commissionato quattro Huracan molto speciali che rappresentano i temi chiave della cultura messicana. (Autoblog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr