Vendite motociclistiche in aumento in Europa. Italia e Francia sono i mercati maggiori

Moto.it ECONOMIA

Nei principali mercati europei le vendite di moto e scooter sono aumentate nel 2021, soltanto la Germania ha visto il segno meno.

Poi la Spagna, 166.513 vendite pari a un guadagno dell'8%, e il Regno Unito con 107.270 vendite e una crescita del 10,2%.

Motocicli elettrici Periodo Belgium % France % Italy % Netherlands % Spain % Total % 2021 - Jan - March 3.360 24,9% 4.044 78,3% 936 -48,5% 5.496 105,2% 901 -61,2% 14.737 25,1% 2021 - Jan - June 8.185 26,5% 8.669 87,3% 2.280 -9,3% 13.185 70,3% 3.076 -9,5% 35.395 43,0% 2021 - Jan - Sept

Parliamo di Francia, Germania, Italia, Spagna e UK, a cui si aggiungono l'Olanda e il Belgio quando si parla di ciclomotori: sono realtà importanti in termini di volumi. (Moto.it)

La notizia riportata su altri giornali

Sommando moto, scooter e ciclomotori, in Francia è stata superata la cifra di 305.000 veicoli venduti nel 2021: la più alta in Europa. Nel dettaglio, le moto vendute sono state 143.305 (+9,2%), gli scooter 51.247 (+12%), i tre ruote 9.913 (-11,8%) e i ciclomotori 101.185 (+2,5%). (Moto.it)

La disponibilità di parcheggi specifici per bici, da implementare, e quella di punti di ricarica per e-bike, in flessione rispetto alle precedenti registrazioni. Crescono di pari passo sia la disponibilità di piste ciclabili, soprattutto nel periodo successivo alla pandemia da Covid-19, sia l’attenzione dei comuni al tema della sicurezza in bici. (DOVE Viaggi)

I numeri. Con più di 6.300 veicoli immatricolati nell’anno appena trascorso, il mercato degli scooter ha registrato un aumento del +5%. Anche per quanto riguarda i quadricicli, con un aumento dello 0,5%, si segnala un incremento con circa 10.848 segmenti mesi su strada. (InMoto)

Mercato elettrico. Il mercato dell’elettrico, anche in Italia, cresce di anno in anno: dati alla mano, il 2021 fa segnare un complessivo +32,6% sul 2020 grazie, soprattutto, alla spinta che i quadricicli (+448,8%) e le moto (+56,2%) hanno impresso alla domanda di veicoli a emissione zero nel settore. (inSella)

I quadricicli pesano tantissimo sulla bilancia del mercato elettrico, tanto che scorporandoli il 2021 arriverebbe appena a un -0,5%. Anche le moto elettriche hanno registrato un bell'aumento di vendite (+56,2%), ma i numeri rimangono contenuti: da 388 pezzi venduti nel 2020 a 606. (Moto.it)

Quasi ovunque, infatti, le vendite di mezzi a due ruote sono aumentate negli ultimi tempi per varie ragioni. Solo circa il 43 per cento di quelle vendite erano moto da fuoristrada, il che non è sorprendente vista la conformazione del Paese. (GPOne.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr