Potenza baciata dalla fortuna. Vinti 100mila euro con la "Lotteria degli Scontrini"

ondanews ECONOMIA

Una delle 10 vincite della Lotteria degli Scontrini è in Basilicata.

Nella seconda estrazione mensile dell’8 aprile, 3 dei premi sono andati a Ginosa, a Palermo e a Potenza.

Per i vincitori un premio di 100mila euro.

Ai rivenditori che hanno effettuato lo scontrino, invece, toccherà un premio di 20mila euro.

Tre premi anche in Lombardia

(ondanews)

La notizia riportata su altre testate

La seconda estrazione della “Lotteria degli scontrini” il gioco che premia chi utilizza i pagamenti elettronici ed è iscritto al programma cashback, gratifica la nostra provincia. L’anonimo suzzarese ha effettuato un acquisto di 45,4 euro a Bologna mercoledì 17 marzo (La Gazzetta di Mantova)

La prima estrazione in assoluto, ricordiamo è avvenuta il giorno 11 marzo 2021 e vi hanno partecipato i biglietti virtuali generati dagli scontrini dotati di codice lotteria trasmessi (dal venditore) al sistema nel periodo 1° febbraio 2021 – 28 febbraio 2021. (InvestireOggi.it)

Questo codice va esibito al negoziante prima che questo batta lo scontrino: l’esercente inserisce il codice e automaticamente si viene iscritti alla lotteria. La Lotteria degli Scontrini ha nuovi vincitori, da Nord a Sud nella seconda estrazione. (Il Caffè.tv)

Per i rivenditori in cui è stato effettuato lo scontrino, invece, un premio di 20 mila euro. Nella seconda estrazione mensile dell’8 aprile 3 dei premi sono andati al meridione, a Ginosa, a Palermo e a Potenza (Quotidiano del Sud)

Per ogni estrazione mensile arriveranno 10 premi da 20mila euro ciascuno Di seguito la provenienza degli scontrini vincenti: – Bovisio Masciago (Monza Brianza) – Ginosa (Taranto) – Albano Laziale (Roma) – Monterotondo (Roma) – Suzzara (Mantova) – Carpineto Romano (Roma) – Palermo – Imperia – Chiavenna (Sondrio) – Potenza (Blitz quotidiano)

All'estrazione partecipavano tutti gli scontrini registrati con l'apposito codice lotteria dal 1 al 31 marzo 2021; per prendere parte bisogna creare il codice e mostrarlo all'esercente prima di emettere lo scontrino. (HDblog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr