Coronavirus, vaccini e varianti. Il responsabile dell'Asl: "Necessario completare secondi dosi"

Italia2TV SALUTE

Sul territorio dell’Asl sono stati raggiunti ottimi numeri relativi alle vaccinazioni, ma bisogna fare di più, soprattutto nelle fasce dei più giovani.

“Siamo arrivati a vaccinare con la seconda dose il 40% dei cittadini salernitani, ma è necessario completare le seconde dosi del vaccino anti covid per reggere all’eventuale pressione che potrebbe arrivare dalle varianti del Coronavirus”.

Lo rimarca il responsabile vaccinazioni dell’Asl Salerno, Arcangelo Saggese Tozzi. (Italia2TV)

Su altre testate

Sono il 65% ma hanno la “scusante” di essere l’ultima categoria ad aver avuto accesso alla campagna. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (Quotidiano di Puglia)

Conseguentemente, sono in aumento anche i casi asintomatici, più frequenti tra i giovani. L’infettivologo del San Martino di Genova, Matteo Bassetti, ha condiviso su Facebook un articolo del Corriere della Sera, a corredo del quale ha commentato: “I pochi ricoverati gravi che abbiamo in ospedale oggi in tutta Italia sono quasi totalmente non vaccinati”. (Impronta Unika)

Al momento si tratta dell’unico strumento che abbiamo nella lotta contro il virus che continua ad avanzare insistente, varianti comprese Si parla di una percentuale che fa ben sperare, si sfiora quasi il 50%: 47,76% della popolazione over 12, infatti, ha completato il ciclo vaccinale. (NewSicilia)

A 37.970 è stata somministrata la seconda dose. Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 4.770 i 16-29enni, 4.017 i trentenni, 11.909 i quarantenni, 9.992 i cinquantenni, 3.889 i sessantenni, 3.307 i settantenni, 952 gli estremamente vulnerabili e 257 gli over80. (http://gazzettadalba.it/)

Uno degli studi più completi sugli effetti del Covid nei minori di 18 anni è stato pubblicato all’inizio di luglio sulla rivista Public Health England . I dati a disposizione indicano anche che, nella maggior parte dei casi, la miocardite e la pericardite sono lievi. (Sky Tg24 )

Il 23 luglio il camper vaccinazioni della ASL Roma 6 arriva a Genzano! Non è necessaria alcuna prenotazione: tutti i cittadini maggiorenni potranno presentarsi in Piazza Frasconi tra le 16.30 e le 21.30 portando con sé la tessera sanitaria o il codice STP/ENI per ricevere il vaccino monodose Johnson&Johnson. (Castelli Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr